Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
28 lug 2022

Preti e suore si danno a calcio e surf Quando l’abito (non) fa lo sportivo

Gli scatti di Stefano Guindani con uomini e donne di fede fuori dal proprio contesto. Il curatore Denis Curti: "Sdoganiamo le figure liturgiche e le portiamo sul piano universale"

28 lug 2022

Il cremonese Stefano Guindani presenta insieme a Leica Camera Italia la mostra fotografica “Mens sana in corpore sano“, a cura di Denis Curti e che dal 23 settembre a dicembre 2022 mostrerà nel rinnovato Leica Store Milano uomini e donne di fede impegnati in attività sportive, seppur in abito talare.

Ecco quindi la suora che palleggia in cortile con un pallone da calcio, il prete che guarda il mare dalla riva con la tavola da surf sotto il braccio o una ripida scalata da affrontare con la difficoltà di un outfit che non favorisce certamente il movimento in ascesa.

"Partendo dalle suggestioni giacomelliane di inizio anni Sessanta - afferma il curatore Denis Curti nel presentare la mostra - il fotografo si imbarca in una missione ideologica volta a delineare un racconto visivo dei religiosi al giorno d’oggi".

A caratterizzare le foto sono certamente i contrasti tra l’attività sportiva stessa e gli abiti indossati dai protagonisti delle immagini, concentrati nel proprio intento e portati al di fuori di quello che solitamente è l’habitat liturgico. "L’obiettivo di Guindani - spiega ancora Curti - è riuscire a sdoganare la figura, associata a liturgie e momenti di silenzio, dei consiglieri spirituali, svincolandoli da ogni preconcetto religioso e trasportandoli sul piano universale grazie alle discipline sportive".

Il lavoro di Stefano Guindani, realizzato con fotocamera Leica SL2, è incentrata sull’aspetto umano dei soggetti, che nella vita di tutti i giorni si trovano spesso in un ambiente confinato da strette regole, non così incline all’iniziativa personale. Verrà ospitato negli spazi di via Mengoni, vicino a piazza Duomo, dove è sorto di recente uno store Leica che verrà utilizzato ancheper iniziative come la mostra di Guindani.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?