Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
7 mag 2022

Pattinatrice cade e finisce fuori pista, è grave

La 16enne dello Skating Club finita in un punto dove non ci sono protezioni. L’allenatore: da anni chiediamo sicurezza

7 mag 2022

Grave incidente per una sedicenne atleta di pattinaggio a rotelle dello Skating Club Cassano d’Adda, ricoverata all’ospedale di Monza. Durante gli allenamenti settimanali la 16enne è rotolata a terra finendo fuori pista nel punto in cui non ci sono protezioni, battendo il viso al suolo procurandosi così un trauma facciale. Immediato l’intervento dei soccorritori, trasportata in un primo momento all’ospedale San Raffaele, la giovane atleta è stata ricoverata al nosocomio di Monza per un delicato intervento chirurgico al volto. " Se ci fossero state le protezioni ai bordi della pista ora raccontavamo un episodio decisamente meno grave", è l’amaro sfogo del presidente dello Skatting Club Cassano d’Adda Luciano Biffi che aggiunge: "In quel punto della pista sono anni che mancano le barriere protettive vandalizzate da sconosciuti. Abbiamo più volte sollecitato il Comune per sistemarle ma la risposta è sempre stata la stessa, non ci sono soldi".

Preoccupazione per le condizioni della ragazza e annuncio di intervento per messa in sicurezza della pista, è quanto emerge nel commento dell’assessore allo Sport Mario Cerri da noi interpellato: "Spero che la ragazza possa superare al meglio questo momento e che ritorni a pattinare quanto prima. Detto questo, abbiamo aperto l’iter necessario per provvedere alla sistemazione delle barriere protettive lungo il perimetro dell’anello interno della pista. Speriamo di trovare le risorse in breve tempo in modo da provvedere alla messa in sicurezza prima dei campionati italiani di pattinaggio a rotelle in programma nel prossimo mese di giugno sulla pista del pattinodromo cassanese".

Stefano Dati

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?