Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
29 mag 2022

Over 50 senza lavoro? "Ecco una possibilità"

Dodici domande accolte. Incentivi alle imprese, negozi. e attività che assumeranno. 7 donne e 4 disoccupati

29 mag 2022

Incentivi comunali alle assunzioni, 12 domande accolte, fino a 6mila euro a imprese, negozi e attività che assumeranno anche 7 donne e 4 disoccupati di lungo corso over 50. "Diamo di nuovo una possibilità a chi era escluso dal mondo del lavoro", dice Paola Ghirighelli, assessore alle Attività produttive, ideatrice del bando da 60mila euro, una delle leve che l’Amministrazione ha utilizzato per aiutare i pioltellesi a uscire dalla crisi. Un’azione condivisa con i servizi sociali, "la valenza è doppia", aggiunge Mirko Dichio, assessore alla partita. Una luce in fondo al tunnel per chi non ha uno stipendio da tempo o non l’ha mai avuto. Un nuovo inizio per lasciarsi alle spalle la paura di non farcela. Erano ammessi anche i contratti a tempo determinato, ma l’incentivo è al 50% se la durata del rapporto è di sei mesi. In ogni caso un segnale "per le categorie più in difficoltà". "Non siamo di fronte a un semplice contributo economico, ma a un vero e proprio input per la ripartenza con un progetto che è una novità per il territorio - sottolinea Ghiringhelli -. È nato tutto grazie al confronto con le associazioni di categoria che permette di monitorare le esigenze delle aziende. Con Assolombarda si è fatta strada l’idea del bando che ha anche lo scopo di contribuire alla crescita delle nostre fabbriche".

"Spero che questa iniziativa inedita apra la strada ad altri interventi innovativi su un tema che ha una valenza sociale altissima in particolare in questa fase di uscita dall’emergenza - continua Dichio, - tra i neo assunti c’è una pattuglia di ultracinquantenni, sappiamo quali difficoltà possono trovare nel reinserimento nel mondo del lavoro dal quale sono usciti magari proprio a causa del virus: la risposta alla sollecitazione dell’Amministrazione è un segnale di fiducia per i prossimi mesi". "Siamo soddisfatti del risultato - conclude la sindaca Ivonne Cosciotti -: è una delle tante iniziative messe in campo per fronteggiare gli effetti del Covid 19 sul tessuto economico della città.

Abbiamo aiutato le imprese sostenendo in particolare i commercianti durante la crisi sanitaria. In questa fase ci siamo concentrati sull’occupazione promuovendo sia come Comune che in ambito distrettuale percorsi di formazione, orientamento e incontro tra domanda e offerta. Il progetto “Cittadinanza al lavoro” da poco lanciato insieme a Fondazione di Comunità Milano va esattamente in questa direzione".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?