Quotidiano Nazionale logo
28 feb 2022

Ottantenne investita e uccisa mentre attraversa sulle strisce

laura lana
Cronaca

di Laura Lana Stava andando a messa, alla chiesa di Santa Maria Nascente, quando è stata investita sulle strisce pedonali da un’automobile che aveva alla guida un 92enne, ora indagato con l’accusa di omicidio stradale colposo. Non ce l’ha fatta un’ottantenne, che è morta poche ore dopo essere stata trasportata in condizioni gravissime al pronto soccorso della clinica San Carlo. Con molta probabilità l’anziana stava attraversando via Camposanto all’angolo con via Roma per raggiungere il sagrato della chiesa per la messa delle 10. Proprio mentre stava camminando sulle strisce pedonali è stata travolta da una Fiat Punto, che aveva appena svoltato su quella strada. La dinamica dell’incidente è ancora in fase di accertamento da parte della polizia locale, ma non si esclude che il sole possa aver contributo a rendere difficoltosa la visibilità dell’anziano al volante, che è rimasto sotto choc dopo il sinistro fatale. L’urto è stato violento: la donna è stata travolta e sbalzata a diversi metri di distanza sull’asfalto. Dalle prime ricostruzioni, era uscita di casa da pochi minuti, senza portarsi dietro documenti d’identità. Da via Gorizia, dove abitava, si sarebbe poi incamminata verso il centro di Paderno. Arrivata in via Camposanto, avrebbe attraversato la strada sulle strisce pedonali, davanti alla parrocchia. Probabilmente era diretta alla funzione delle 10 che da lì a poco sarebbe iniziata. Mentre stava attraversando sul passaggio pedonale, l’auto avrebbe svoltato a destra, travolgendola. Subito sono accorsi diversi fedeli, che si trovavano in attesa sul sagrato e che poi hanno chiamato i soccorsi. Quando l’ambulanza è arrivata, la situazione era già critica e l’anziana è spirata nel pomeriggio, poche ore dopo l’arrivo in ospedale. La polizia locale sta procedendo a indagare il 92enne con l’accusa di omicidio stradale colposo. I residenti del quartiere tornano a chiedere l’installazione di dossi per tutelare chi è a ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?