Quotidiano Nazionale logo
28 feb 2022

Oliviero Toscani compie 80 anni: una mostra a sorpresa diffusa per le strade di Milano

Il celebre fotografo attraverso la pubblicità ha saputo affrontare i grandi problemi, come guerra, razzismo, omofobia, Aids e pena di morte

Il fotografo Oliviero Toscani in un momento della presentazione dell'autoritratto donato alla Galleria degli Uffizi. Firenze, 7 settembre 2016
ANSA/MAURIZIO DEGL'INNOCENTI
Oliviero Toscani

Trovate questo articolo all'interno della newsletter "Buongiorno Milano". Ogni giorno alle ore 7, dal lunedì al venerdì, gli iscritti alla community del «Giorno» riceveranno una newsletter dedicata alla città di Milano. Per la prima volta i lettori potranno scegliere un prodotto completo, che offre un’informazione dettagliata, arricchita da tanti contenuti personalizzati: oltre alle notizie locali, una guida sempre aggiornata per vivere in maniera nuova la propria città, consigli di lettura e molto altro. www.ilgiorno.it/buongiornomilano

 Buon compleanno Oliviero Toscani. Nel giorno in cui il famoso fotografo compie 80 anni, Milano lo celebra con una mostra diffusa per le strade della città: oltre 150 scatti, realizzati in sessant'anni di carriera, sono comparsi  sui supporti messi a disposizione dal Comune di Milano e sui grandi wall di Urban Vision e saranno visibili fino a domani.

L'esposizione - fa sapere Palazzo Marino in una nota - è stata una sorpresa per lo stesso fotografo, che questa mattina l'ha vista per la prima volta percorrendo Milano con uno speciale autobus pieno di amici e sue fotografie. Toscani attraverso la pubblicità ha saputo affrontare i grandi problemi, come guerra, razzismo, omofobia, Aids e pena di morte.

''Oliviero Toscani - ha commentato l'assessore alla Cultura Tommaso Sacchi - ha segnato in maniera unica la storia della comunicazione pubblicitaria del nostro Paese, portando nelle campagne di una vita non solo la bellezza dei suoi scatti e la ricchezza del suo pensiero creativo, ma anche istanze sociali, drammi collettivi, lotta alle ingiustizie e temi universali, suscitando ogni volta al tempo stesso stupore e riflessione. La città lo vuole festeggiare oggi per i suoi 80 anni, con questa mostra a sorpresa delle sue fotografie più iconiche sparse per la città''.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?