Milano, 18 ottobre 2018 - "Mi pare che la candidatura sia forte. Piu' forte all'estero che in Italia, visto l'atteggiamento tiepido del nostro governo, che io spero si ricreda. Perché le Olimpiadi sono un'opportunità per tutti". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, in merito alla candidatura del tandem Milano-Cortina a ospitare le Olimpiadi Invernali del 2026.

"Garantisco che al Cio e in generale nell'ambito dello sport mondiale, la vedono molto bene. E noi lavoriamo molto bene - ha aggiunto Sala -.La strada dell'indifferenza non è sensata, se si vuole andare avanti insieme si deve andare insieme. Non possiamo dimenticare quello che l'Expo è stato per Milano e per il Paese, ma questo effetto presto può svanire e quindi bisogna lavorare insieme per le Olimpiadi. Milano deve tornare a essere Milano e continuare a essere il motore del Paese e bisogna investire nella città, nei quartieri e nelle periferia altrimenti i milanesi possono incominciare a guardarsi fuori e Oltreoceano. Sono convinto - ha concluso Sala - che questo Governo può fare bene e lo invito a guardare con maggiore attenzione a Milano".