Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 feb 2022

Nuova piazza Petazzi tra fontana e piante

Annunciato mesi fa . Il cantiere sta per aprire. Il sindaco: "La riqualificazione. cambierà volto all’area"

14 feb 2022

Una fontana a raso, circondata da vasche verdi. Annunciato da mesi, il cantiere di piazza Petazzi sta per aprire. Gli interventi, che riguarderanno quasi 4mila metri quadrati, saranno finanziati da Regione Lombardia per 600mila euro e dal Comune per altri 100mila. Ulteriori somme verranno ripartite per i lavori che interesseranno le altre piazze sestesi. Si tratta di un tesoretto di 1,9 milioni di euro, sempre stanziati dal Pirellone, per opere di riqualificazione urbana: oltre piazza Petazzi, l’elenco prevede piazza Oldrini, piazza Trento e Trieste, l’attraversamento pedonale BredaBuozzi, gli spazi comunali di Villa Visconti d’Aragona, l’ex sede di circoscrizione in viale Matteotti che diventerà un centro di aggregazione. I nuovi elementi di piazza Petazzi saranno essenzialmente due: una fontana a raso e 8 vasche di verde, "che hanno innanzitutto la funzione di valorizzare il grande spazio centrale e sono concepite con una doppia funzione - spiegano dal municipio -. Verso l’esterno individuano geometricamente i percorsi perdonali e garantiscono migliore accessibilità ai negozi e verso l’interno creano una lunga cortina di sedute ombreggiate". Secondo il sindaco Roberto Di Stefano si tratta di "una riqualificazione completa che cambierà volto alla piazza principale della città". In passato piazza Petazzi è stata interessata da grandi progetti di pedonalizzazione e connessione con il sistema delle ville e giardini storici. Da quello dei commercianti del centro, commissionato all’architetto Dario Hueller, fino a quello recente di 5 anni fa proposto dai Giovani Sestesi e Assocommercio, che prevedeva un posteggio interrato. Restyling bocciato da Italia Viva. "Sesto non ha bisogno di sperpero di denaro pubblico. Non serve un costoso abbellimento ma una nuova idea di piazza, intervenendo sulla viabilità e aumentando l’area pedonale". La.La. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?