Quotidiano Nazionale logo
23 apr 2022

Multisala, è in arrivo il super-cinema

Maxi-schermo, poltrone come sofà, bar, salottini: restyling del polo Uci Cinemas, la ripertura in ottobre

barbara calderola
Cronaca
Il sopralluogo del. sindaco Ivonne Cosciotti alla multisala: un restyling all’insegna della tecnologia
Il sopralluogo del. sindaco Ivonne Cosciotti alla multisala: un restyling all’insegna della tecnologia
Il sopralluogo del. sindaco Ivonne Cosciotti alla multisala: un restyling all’insegna della tecnologia

di Barbara Calderola

La tecnologia spinge la voglia di sognare. Restyling a tutto tondo per la multisala Uci Cinemas a Pioltello, la fabbrica del divertimento riaprirà a ottobre "completamente rinnovata". L’annuncio è ufficiale: il cantiere è partito, a fine lavori - fra sei mesi - ci saranno maxi-schermi nuovi, poltrone comode come sofà, sistemi audio di ultima generazione, di quelli che "proiettano direttamente dentro la pellicola", bar e salottini più grandi.

La prima catena cinematografica in Italia con 41 multiplex sceglie di investire sul territorio: la nuova veste "sarà totalmente diversa e guarderà avanti". Il sindaco Ivonne Cosciotti è sempre stata in contatto con i vertici aziendali, per avere lumi sul futuro della struttura.

E la conferma che presto il cinema tornerà a disposizione del pubblico l’ha spinta a un sopralluogo in via San Francesco: "Dopo il buio della pandemia recuperiamo un altro pezzo di normalità - dice -. Uci farà di Pioltello un polo al top in Lombardia.

È importante che l’eccellenza sia la scelta per quello che è un punto di ritrovo riconosciuto non solo per la nostra comunità, ma anche per migliaia di appassionati in arrivo da tutta la Martesana". Operai e imprese sono al lavoro, non si tratta di un ritocco ma di una vera e propria metamorfosi "in linea con la filosofia del circuito che punta a garantire un’esperienza sempre più appagante e coinvolgente - spiega Ramon Biarnes, direttore marketing del Gruppo -. Gli spettatori saranno completamente immersi nell’aura magica che nasce dalla nostra attenzione ai dettagli, potranno vivere ancora le emozioni dei migliori film nella loro multisala.

Per noi è un segnale importante, crediamo che il cinema sia davvero il luogo dove potersi ritagliare una pausa dal tran tran quotidiano. Via San Francesco tornerà a popolarsi come prima che il virus ci imponesse di modificare le nostre abitudini".

"Mai come nei mesi di chiusura dovuta alla crisi sanitaria ci siamo resi conto di quanto sia essenziale condividere momenti di convivialità.

L’assenza di relazioni ha profondamente inciso sulla qualità della vita di tutti - sottolinea Cosciotti -. Un buon film davanti al grande schermo è in cima alla lista degli svaghi preferiti da famiglie, coppie e single.

E a breve potranno goderselo di nuovo".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?