Ancora incidenti in monopattino. Tre casi nel giro di poche ore hanno riacceso ieri i riflettori su un mezzo di cui si sta discutendo molto nelle ultime settimane, soprattutto sul fronte delle regole da introdurre per renderlo più sicuro. Il primo episodio è andato in scena qualche minuto dopo le 14 in via Monti: a terra un diciottenne, trasportato in codice verde al pronto soccorso del Fatebenefratelli. Meno di un’ora e mezza dopo, i sanitari di Areu e gli agenti della polizia locale sono intervenuti in via Fusetti, a due passi dal Naviglio Grande: una trentaquattrenne è finita al Policlinico per le contusioni riportate nella caduta. Alle 17.15 è toccato infine a un quarantacinquenne in via dei Fontanili, al Vigentino: l’uomo è stato trasportato al San Paolo in condizioni ritenute non preoccupanti.