Quotidiano Nazionale logo
27 gen 2022

Milano, rapina in Centrale: arrestati due marocchini

Taglierino alla mano si erano fatti consegnare cellulare e 200 euro da un food rider

Rider a Milano
Rider a Milano

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano hanno arrestato ieri due marocchini di 25 e 22 anni, irregolari, per il reato di rapina aggravata in concorso. I poliziotti, impegnati in un servizio antiborseggio, stavano passando dalla piazza adiacente la stazione centrale quando hanno notato due giovani che discutevano animatamente con un food rider in sella alla propria bicicletta. Alla vista della Polizia, i due giovani sono scappati. La vittima ha raccontato di essere stato avvicinato dai due i quali, dopo avergli puntato addosso un taglierino, si sono fatti consegnare il cellulare e la somma di 200 euro. Gli agenti hanno rincorso i due bloccandoli all'interno della stazione. A seguito della perquisizione è stato trovato il taglierino e il cellulare che è stato restituito alla vittima, mentre non è stata rinvenuta la somma di denaro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?