Metropolitana linea verde
Metropolitana linea verde

Milano, 13 marzo 2018 - Ha molestato una ragazza di 28 anni in metropolitana, per questo un 66enne egiziano è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di violenza sessuale. E' successo lungo la linea M2, la linea verde della metropolitana milanese, all'altezza della stazione Lanza. 

Secondo quanto ricostruito il 66enne nordafricano avrebbe avvicinato da dietro la sua vittima, poggiandosi con insistenza alla donna, approfittando della calca. Quando la 28enne se ne è accorta è scesa alla fermata Lanza e ha chiesto aiuto a due poliziotti in servizio in stazione che hanno subito bloccato l'uomo. Le immagini del sistema di sorveglianza hanno confermato l'accusa. L'egiziano ha un regolare permesso ed è incensurato.