L'incendio alla Muller & Koster di Liscate (Canali)
L'incendio alla Muller & Koster di Liscate (Canali)

Liscate (Milano), 7 luglio 2018 - Un grosso incendio è divampato nella tarda serata di ieri, venerdì 6 luglio, all'interno della ditta di cosmetici Muller & Koster spa - Industry Chemistry in via Papa Giovanni XXIII a Liscate. Non si registrano feriti, solo un vigile del fuoco intervenuto è stato trasportato all'ospedale San Raffaele per una lieve intossicazione.

Le fiamme, alte decine di metri, sono scoppiate intorno alle 23.30 e hanno avvolto l'intera azienda che a quell'ora era chiusa da diverse ore. I vigili del fuoco hanno inviato sul posto 21 equipaggi, mobilitato anche il nucleo Nbcr (nucleare, batteriologico, chimico e radiologico) ma, al momento, non sembra ci siano rischi per la salute dei residenti nell'area. Le cause del rogo, che è stato poi domato intorno alle 7 di questa mattina, sono ancora da accertare. Al momento sono al lavoro tre mezzi dei vigili del fuoco, dei 21 intervenuti, per spegnere e tenere sotto controllo gli ultimi focolai. E' stato invece dimesso con tre giorni di prognosi il vigile del fuoco trasportato all'ospedale per una lieve intossicazione.

I danni sono ingenti. Le fiamme, alte decine di metri, avevano avvolto l'intera azienda che era chiusa da diverse ore. Al momento risulta confermato che non vi sono rischi per i residenti della zona e per l'ambiente, ma l'Arpa sta conducendo le verifiche del caso. In base alle prime rilevazioni dei pompieri, è andato distrutta un'ampia area e il laboratorio chimico delle essenze, ma si è riuscito a salvare un capannone con macchinari di alto valore economico.