Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
28 lug 2022
28 lug 2022

"L’hai molestata..." E scatta il pestaggio

28 lug 2022

L’uomo che si avvicina alla ragazza e le dice una frase nella sua lingua. Lei non capisce, si spaventa e corre dagli amici. Che raggiungono il presunto molestatore e lo colpiscono con calci e pugni. È nato così, da un banale fraintendimento, il pestaggio di cui è stato vittima ieri alle 3 a Porta Genova un egiziano di 41 anni, di professione cameriere, in ospedale con diverse contusioni. Ecco la ricostruzione. il nordafricano incontra per strada una giovane tedesca, in vacanza in città con altri coetanei, e le dice qualcosa. La studentessa, evidentemente, pensa che quell’uomo voglia farle qualcosa di male e si incammina verso il resto del gruppo, informando gli amici dell’accaduto. A quel punto, scatta il raid: dieci contro uno. Quando arrivano in via Barbavara, i carabinieri del Radiomobile trovano solo l’egiziano, la tedesca e un suo amico. "Perché l’hai picchiato?", chiedono a quest’ultimo i militari. "L’ha molestata", dice indicando l’amica. Che però non conferma: "No, mi ha solo detto una frase che non ho compreso". Conclusione: ventenne denunciato per lesioni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?