Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 giu 2022

Milano, l’acqua della Darsena per i campi

Misure d’emergenza per garantire l’irrigazione. Sala: viviamo gli effetti dei cambiamenti climatici

19 giu 2022
diandrea gianni
Cronaca
Il livello idrometrico della Darsena viene ridotto per dirottare l’acqua verso le campagne
Il livello idrometrico della Darsena viene ridotto per dirottare l’acqua verso le campagne
Il livello idrometrico della Darsena viene ridotto per dirottare l’acqua verso le campagne
Il livello idrometrico della Darsena viene ridotto per dirottare l’acqua verso le campagne

di Andrea Gianni

Il livello idrometrico della Darsena viene ridotto, per fornire acqua alle aree agricole in sofferenza attorno a Milano. Una misura d’emergenza presa per far fronte alla siccità, che sta colpendo tutta Italia e mette a rischio il raccolto nella stagione estiva, presa durante la riunione del Centro operativo comunale (Coc) di Protezione civile. Attorno a un tavolo, assieme a Palazzo Marino, i rappresentanti del Consorzio Est Ticino Villoresi, della Comunione degli utenti del Ticinello del Naviglio Grande e della società pubblica MM Spa, con l’obiettivo di "trovare insieme soluzioni per andare incontro allo stato di difficoltà che stanno vivendo molte aziende agricole milanesi, tra le quali anche quelle conduttrici dei terreni agricoli del Comune di Milano, supportandole per far fronte al pericolo di mancata o parziale mancanza di irrigazione dei campi".

Il Comune di Milano ha chiesto quindi al Consorzio Est Ticino Villoresi, incaricato della gestione idraulica della Darsena, di adottare tutte le strategie e manovre necessarie ad assicurare il più alto volume d’acqua disponibile fino al perdurare della situazione di criticità, anche riducendo il livello idrometrico della Darsena, considerando prioritario l’utilizzo per l’irrigazione dei campi sugli altri usi. Ieri il consorzio ha quindi messo in campo le azioni necessarie per la riduzione del livello d’acqua della Darsena, permettendo di ripristinare un flusso idrico che in queste ore sta garantendo la regolare irrigazione dei campi nel Parco Agricolo Sud Milano.

"Il Coc Siccità del Comune di Milano verrà riconvocato nei prossimi giorni per il monitoraggio dell’evoluzione della siccità anche in altri ambiti agricoli del territorio comunale – spiega il Comune in una nota – raccogliendo le criticità in sinergia con i consorzi di bonifica, i distretti e le associazioni di categoria e valutando di volta in volta strategie di intervento con tutti gli enti preposti".

Sull’emergenza è intervenuto anche il sindaco di Milano, Giuseppe Sala. "Intorno a Milano si sviluppa un grande sistema agricolo e la siccità lo sta mettendo a dura prova – spiega –. Gli effetti dei cambiamenti climatici non li vediamo più solo nei documentari, sono nella nostra vita. E c’è ancora chi pensa che possiamo prendercela comoda. Siamo costretti a intervenire per dare acqua ai nostri campi – sottolinea – se vogliamo salvare i raccolti".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?