Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 giu 2022

"La forza delle famiglie: facciamo rete"

La testimonianza di Maria e Stefano con quattro figli adolescenti. L’arcivescovo Delpini: "Grazie, custodi della speranza"

19 giu 2022
simona ballatore
Cronaca

MILANO di Simona Ballatore "Sento il dovere di dire alle famiglie il mio grazie perché esistono e generano vita, futuro. Custodiscono la speranza che l’umanità continuerà a vivere. Sento il dovere di dire grazie alle famiglie perché nei mesi della pandemia hanno affrontato le fatiche più quotidiane per dare serenità ai piccoli, per vigilare sugli anziani, per rendere più sopportabile una situazione opprimente". Così l’arcivescovo di Milano, Mario Delpini, ieri ha accolto in piazza Duomo le famiglie. "Sante subito!", il titolo della festa. Tra gli invitati Maria Malacrida e Stefano, con i loro quattro figli: la più grande - Marta - ha 19 anni, il più piccolo, Pietro, ne ha 15. E in mezzo ci sono le gemelle Anna e Benedetta. La mamma è insegnante di scuola media, il papà medico geriatra: "Ci occupiamo di ragazzi e anziani, i due estremi", sorridono, pronti a spalancare le porte anche a nonna Luisella, che presto abiterà accanto a loro. Quali sono oggi le sfide di una famiglia cristiana? "Prima la fede si passava col vissuto quotidiano, adesso viene chiesto anche uno sforzo in più, un ragionamento e coerenza nelle scelte di tutti i giorni. I nostri figli sono uno stimolo continuo a essere credibili". Tutti e quattro sono nel pieno dell’adolescenza. "Sono nati in una famiglia cristiana praticante, da piccoli hanno vissuto la fede nei gesti quotidiani, dalla benedizione dei pasti alla preghiera serale e partecipato alla vita di comunità, hanno fatto il loro percorso in Azione Cattolica, in oratorio. Adesso è arrivato il momento che quella fede ricevuta diventi scelta libera. Magari avranno un cammino diverso dal nostro, ma stanno trovando la ragione di quello che hanno conosciuto. Il gruppo di amici, gli educatori, sono la linfa della fede in questa fase. A noi riservano domande anche spinose, non danno per scontato quello che hanno ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?