Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

La Duplomatic passa alla Daikin

Quarto cambio di proprietà dal 2008 per l’azienda parabiaghese specializzata nella meccatronica

christian sormani
Cronaca
Lo stabilimento della Duplomatic, un’eccellenza dell’industria dell’Alto Milanese
Lo stabilimento della Duplomatic, un’eccellenza dell’industria dell’Alto Milanese
Lo stabilimento della Duplomatic, un’eccellenza dell’industria dell’Alto Milanese

di Christian Sormani

Alcedo ha firmato in questi giorni l’impegno a cedere il 100% di Duplomatic MS spa alla Daikin di Osaka. Per il gruppo di Parabiago si tratta del quarto cambio di proprietà. Nel 2008 infatti la società parabiaghese, allora sotto il nome di Duplomatic Oleodinamica, era stata ceduta dal gruppo Idroma ad Axa Private Equity, che in seguito avrebbe cambiato nome in Ardian, mentre la consorella Duplomatic Automazione era stata ceduta al secondo fondo di Natixis Cape. Nel 2013, il fondo Expansion di Ardian aveva poi ceduto l’azienda al fondo Progressio Investimenti II che a suo volta nel 2017 l’aveva ceduta al fondo Alcedo IV. L’azienda è in crescita continua e negli ultimi dieci anni ha oltre che raddoppiato il fatturato arrivando a circa 96 milioni nel 2020. Sotto il controllo di Alcedo, Duplomatic è cresciuta fino a diventare leader globale nella produzione di pompe, valvole, attuatori e sistemi completi per il mercato del Fluid Power, oltre ad attuatori elettrici e, più in generale, soluzioni per il controllo di movimento, sia in ambito industriale sia mobile. Lo scorso dicembre il gruppo Duplomatic, con sede a Parabiago ed oltre 650 dipendenti, ha rilevato tutte le azioni di Günther Till Präzisionstechnik GmbH & Co KG, con sede e stabilimento a Helmstedt in Germania, che produce oleodinamica per il settore mobile. Con questo investimento strategico, Duplomatic era entrata a grandi livelli nel mercato tedesco con un nuovo sito produttivo in Germania.

"Negli ultimi anni Duplomatic si è espansa rapidamente ed è diventata un fornitore chiave sia per applicazioni mobili e per applicazioni industriali. Questo successo è stato ottenuto grazie al duro lavoro di tutto l’organico del Gruppo e alla solida partnership con Alcedo. Questa relazione ci ha permesso di svilupparci a livello internazionale e affermarci come fornitore chiave e globale per i nostri clienti. Non vedo l’ora di affrontare la prossima fase di sviluppo del nostro progetto al fianco di Daikin. La loro presenza globale ci fornirà una piattaforma unica per raggiungere ulteriori successi, continuando a perseguire i nostri ambiziosi piani di crescita" ha spiegato Roberto Maddalon, Ceo di Duplomatic.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?