Elena e Diego Bressi sono stati uccisi dal padre Mario che poi si è tolto la vita
Elena e Diego Bressi sono stati uccisi dal padre Mario che poi si è tolto la vita

Una folla è pronta a radunarsi per l’ultimo saluto a Elena e Diego. Le esequie dei gemelli strangolati dal padre che non accettava la separazione si terranno domani alle 10 al campo sportivo. Una tragedia consumata a Margno, nella casa di villeggiatura dei nonni, ancora avvolta in un velo di irrealtà per chi conosceva Mario Bressi, il papà assassino, mamma Daniela distrutta dal dolore, e loro, i piccoli angeli sacrificati al desiderio di vendetta covato in segreto da chi avrebbe dovuto proteggerli da tutto e da tutti. La moglie, un mese fa, si era rivolta a un avvocato per avviare le pratiche del divorzio. Lui aveva nascosto a tutti il desiderio di fargliela pagare, ma quel sentimento aveva finito per corrodere tutto quello che c’era stato tra loro.

L’ultima vacanza insieme ai suoi gioielli "e poi il volo". Così Bressi ha scritto alla compagna prima di gettarsi da un ponte alto centro metri, ultimo atto di una vita che sembrava tutta alla luce del sole e che invece nascondeva un segreto. Un segreto svelato dai corpi dei piccoli ricomposti dopo l’orrore sul letto matrimoniale.

Barbara Calderola