Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
27 mar 2022

Inseguimento per le vie di Baggio Due arrestati, pistola sequestrata

Il conducente di una Bmw ha ignorato l’alt della Volante. Trovata una Browning. detenuta illegalmente

27 mar 2022
La Bmw è stata bloccata dagli agenti delle Volanti
La Bmw è stata bloccata dagli agenti delle Volanti
La Bmw è stata bloccata dagli agenti delle Volanti
La Bmw è stata bloccata dagli agenti delle Volanti
La Bmw è stata bloccata dagli agenti delle Volanti
La Bmw è stata bloccata dagli agenti delle Volanti

Un normale controllo di polizia si è trasformato venerdì pomeriggio in un inseguimento al confine tra Milano e Settimo Milanese. Alla fine, due dei tre fuggitivi, ventunenni italiani già noti alle forze dell’ordine per alcuni precedenti, sono stati arrestati per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e porto di arma clandestina. La storia inizia attorno alle 18, quando gli agenti di una Volante intimano l’alt a una Bmw con tre ragazzi a bordo. Il conducente non rallenta la marcia, anzi preme il piede sull’acceleratore e dà il via alla fuga, andando a schiantarsi dopo poche decine di metri contro una Fiat 500 guidata da un uomo che per fortuna non ha riportato ferite.

La folle corsa prosegue per le vie del quartiere Baggio, fino all’incrocio tra via Cusago e via Torricelli, già nel Comune di Settimo: lì la Bmw viene bloccata dagli equipaggi del pronto intervento, nel frattempo aumentati di numero per l’allerta lanciata dalla centrale operativa di via Fatebenefratelli. Un ragazzo riesce a scappare, mentre gli altri due vengono fermati: uno di loro ha con sé una Browning calibro 6, detenuta illegalmente e quindi sequestrata dalle forze dell’ordine. I due sono finiti in cella.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?