Quotidiano Nazionale logo
31 mar 2022

Inseguimento e botte al parco per sfuggire al controllo: arrestato

Era stato arrestato tempo fa per spaccio di droga, sempre al parchetto di via Fratelli Bandiera. Così, quando gli agenti della polizia locale lo hanno rivisto allo stesso posto, lo hanno raggiunto per un controllo. L’uomo, un egiziano di 33 anni residente a Cinisello, appena ha visto i ghisa ha iniziato a correre, per cercare di darsi alla fuga. Ne è nato un inseguimento che è finito con un’aggressione ai danni di un agente, che è stato portato in ospedale e dimesso con 5 giorni di prognosi. Per l’egiziano, già noto alle forze dell’ordine, sono scattate le manette con l’accusa di lesioni. Ieri mattina si è svolto il processo per direttissima con la convalida dell’arresto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?