Il suv incidentato in corso di Porta Ticinese
Il suv incidentato in corso di Porta Ticinese

Milano, 28 giugno 2018 - Momenti di grande paura questa mattina poco prima delle 11 in corso di Porta Ticinese a Milano, quando un suv si è schiantato contro un ristorante travolgendo sedie e tavolini all'aperto. Nell'incidente, la cui ricostruzione è affidata alla polizia locale intervenuta insieme ai vigili del fuoco e ai soccorritori, sono rimaste ferite quattro donne, tra le quali la conducente del mezzo, fortunatamente in maniera non grave.

Sono state portate in ambulanza negli ospedali cittadini per le cure del caso ma le loro condizioni non destano preoccupazione. Le conseguenze dell'incidente, con la Bmw X5 che è salita sul marciapiede per terminare la sua corsa contro il muro di un ristorante, avrebbero però potuto essere ben più gravi. Secondo quanto ricostruito, il suv si è scontrato contro un tram e, a quel punto fuori controllo, si è schiantato contro i tavolini di un ristorante giapponese danneggiando anche una vetrata del locale. La conducente, una ragazza di 25 anni, è stata trasportata in codice giallo e le sue condizioni non sono gravi. Gli altri tre feriti erano passeggeri del tram: una donna di 72 anni ha rifiutato le cure mediche, una donna di 52 anni è stata accompagnata all'ospedale San Paolo e un uomo di 64 è stato trasportato al San Carlo. Questi ultimi due hanno riportato contusioni non preoccupanti. Nessuno dei clienti del locale è stato invece ferito.