Quotidiano Nazionale logo
25 gen 2022

Il tampone rapido è troppo lento

La lamentela al drive through di Cassina: due o tre giorni per l’esito. "Disguidi nella trasmissione dati"

monica autunno
Cronaca
Il servizio attivato negli spazi della parrocchia con personale di Iniziativa Medica Lombarda
Il servizio attivato negli spazi della parrocchia con personale di Iniziativa Medica Lombarda
Il servizio attivato negli spazi della parrocchia con personale di Iniziativa Medica Lombarda

di Monica Autunno "Anche due o tre giorni per l’esito", piovono le critiche sui tempi del drive through di via Andromeda: "Il tampone rapido... più lento del mondo". Alle polemiche risponde a brevissimo giro il Comune, per voce dell’assessore referente Gianluigi De Sanctis: "C’è qualche disguido nella trasmissione dati per ottenere il referto finale, quello valido. Per quella che è la nostra competenza stiamo cercando di contribuire a risolverlo. Un po’ di pazienza". Sempre in queste ore un’altra richiesta: quella di prolungare l’orario del punto tamponi drive e affiancare all’attività ordinaria un corridoio dedicato per la scuola. "Qui siamo su un terreno delicato. Conosciamo bene quest’esigenza. Ma per attivare un servizio scuola, senza prenotazione, occorrono un bacino d’utenza limitato e risorse umane aggiuntive a monitorare code e assembramenti che si andrebbero a creare". Ha tenuto banco per tutto il fine settimana il tam tam con scambio di informazioni fra cittadini sui tempi di rilascio esiti del tampone rapido nell’hub drive through aperto ormai da due settimane in via Andromeda, grazie a una collaborazione Comune, Ats e Iniziativa Medica Lombarda e con il prezioso contributo della parrocchia, che ha messo a disposizione locali e servizi. "Stamane ho fatto il tampone rapido a Cassina, mi hanno detto che entro due ore avrei avuto il risultato. Ne son passate otto, è normale?". "Purtroppo è così, a me è arrivato dopo 24". "Tampone fatto oltre un giorno e mezzo fa, e ancora niente esito. Siamo tutti ancora a casa". Non per tutti la stessa esperienza: "Fatto alle 9 del mattino, dopo poche ore il risultato. Mi sono trovata benissimo". Così l’ex consigliere Andrea Maggio: "I messaggi che ricevo sono tutti dello stesso tenore. Se non si cambia sistema, rischiamo che il servizio si riveli meno utile di quanto potrebbe". Dal Comune, referente per l’attivazione, le spiegazioni del caso. Ma anche ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?