Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
21 giu 2022

Il santuario compie 500 anni, a sorpresa arriva Delpini

21 giu 2022

Un personaggio di rilievo per un anniversario di rilievo. La comunità di Dairago ha festeggiato i 500 anni del santuario della Madonna in Campagna abbracciando l’arcivescovo di Milano monsignor Mario Delpini. Un momento di notevole intensità che resterà a lungo nel cuore dei dairaghesi molto affezionati al loro gioiello restaurato un’ultima volta nel 1983 con particolare riguardo al ciclo pittorico. La commozione dei dairaghesi per la visita del porporato meneghino scorre tra le parole del sindaco Paola Rolfi: "Ringrazio monsignor Delpini – ha affermato – per avere condiviso con tutti noi l’attaccamento della nostra comunità al santuario dairaghese, per la sua omelia intensa e densa di significati in cui ha posto al centro l’uomo, per la sua disponibilità, gentilezza e semplicità".

Alla cerimonia per celebrare i cinque secoli di vita dell’edificio cultuale figlio dell’intraprendenza e della devozione di Bernardino Casati, che lo volle nel 1522, c’ erano anche i primi cittadini di altri Comuni e le varie associazioni del territorio.

Una grande occasione di festa non soltanto per la piccola Dairago, quindi, ma anche per un intero territorio di cui il santuario costituisce uno degli orgogli artistici, storici e culturali.

Cristiano Comelli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?