Quotidiano Nazionale logo
24 apr 2022

Il (lentissimo) calo del coronavirus

Anche nelle scuole l’incidenza scende in tutte le fasce d’età

Ha impiegato tre giorni, la Lombardia, a tornare sotto la soglia quotidiana dei novemila nuovi casi di coronavirus, dopo che l’arretrato del weekend pasquale (col fisiologico rallentamento dei tamponi e, dunque, dei contagi scoperti) ha presentato il conto nella seconda metà della settimana, con 14.065 positivi individuati mercoledì, 9.678 giovedì e 9.195 venerdì. Ieri sono stati invece 8.516, con un tasso di positività comunque intorno al 14%, i ricoverati Covid in rianimazione stabili ai minimi del post-quarta ondata (37 in tutta la regione), quelli nei reparti tornati sotto la soglia di 1.200 (1.178), e 43 decessi legati al virus. Il monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità dice che l’incidenza continua lentamente a scendere (507,8 nuovi casi settimanali ogni centomila lombardi a giovedì), e anche quello regionale sulla popolazione scolastica registra, la scorsa settimana, contagi in calo in tutte le fasce d’età.

Gi. Bo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?