Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
27 mag 2022

Il centro estivo “Casa del sole“ si fa in sedici

Tante sono le proposte per i bambini di Cassano con ogni genere d’attività ricreative e culturali

27 mag 2022

Un esercito di bambini, adolescenti e ragazzi pronti a vivere l’estate ormai alle porte con numerose attività ricreative ed educative che vanno in aiuto alle famiglie sulla gestione dei propri figli dopo la chiusura dell’anno scolastico. Non più il solo centro estivo comunale “Casa del Sole“ gestito dalla cooperativa Milagro a disposizione per i genitori, ma 16 centri estivi, cioé attività di ogni genere: ricreative, sportive e culturali, coordinate dall’ente pubblico e organizzate dalle associazioni del territorio, parrocchie cassanesi e quella di Groppello. "L’amministrazione comunale ha valutato – dice l’assessore alla pubblica istruzione Rosetta Stavola – di non attivare il centro estivo comunale, destinando le proprie risorse disponibili per accompagnare le persone inserite nella progettazione di proposte più accoglienti nei confronti di minori con fragilità eo disabilità. Il processo in corso ha visto il coinvolgimento di vari assessorati: cultura, scuola, politiche giovanili e disabilità". Affermazione che chiarisce in qualche modo lo scetticismo del Partito Democratico di Cassano d’Adda che aveva annunciato disagi per le famiglie nel prossimo periodo estivo: "Dopo 40 anni o forse più il centro estivo comunale Casa del Sole chiude i battenti!". La risposta dell’Amministrazione comunale arriva attraverso la pubblicazione di svariate attività per questa estate in cui non mancano attenzione particolari a persone con disabilità attraverso sperimentazione di specifici progetti personalizzati.

Stefano Dati

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?