Quotidiano Nazionale logo
14 feb 2022

“Il bacio“, brano d’amore ispirato da Hayez e Klimt

Esce oggi l’ep di Fiamma Velo, compositrice e polistrumentista novatese "Le opere d’arte ci fanno tornare in contatto con le emozioni più profonde"

davide falco
Cronaca
Fiamma Velo, vincitrice di concorsi internazionali, vive a Novate dal 2015
Fiamma Velo, vincitrice di concorsi internazionali, vive a Novate dal 2015
Fiamma Velo, vincitrice di concorsi internazionali, vive a Novate dal 2015

di Davide Falco Esce oggi, nella giornata dedicata a san Valentino, “Il bacio“, un brano dedicato all’amore. Tornano le note della pianista novatese Fiamma Velo che, dopo avere pubblicato nei mesi scorsi “Pagine d’autunno”, ha voluto dedicare un brano alla magia dell’amore. "Il Bacio riprende un brano nato nel 2012 e rivisto in una nuova versione con un trio d’archi, arpa e flauto. Ho trovato ispirazione nell’arte, precisamente nel quadro “Il bacio” di Francesco Hayez e poi in quello omonino di Gustav Klimt. Proprio queste opere mi hanno fornito l’ispirazione sul tema dell’amore, della magia che c’è dietro un primo bacio. Così ho composto una musica romantica che riporta a intense emozioni e dolcezza. Sentimenti che spesso vengono dimenticati a causa della fretta e delle mille incombenze quotidiane", spiega Fiamma Velo. L’occasione della giornata di san Valentino è, secondo la novatese, il momento giusto per soffermarsi sull’importanza dell’amore e del bacio. La copertina dell’ep è stata creata da Loria Orsato, pittrice contemporanea. Il brano vede anche il ritorno della collaborazione di Fiamma Velo con il trio d’archi Sinestesys Ensamble, il flauto suonato da Anastasia Ugolnikova e l’arpa interpretata da Dora Scapolatempore. Il brano e il relativo video si possono trovare su tutti i canali digitali. Fiamma Velo, pianista di fama internazionale, vive a Novate da quasi 5 anni. Dal 2015 è stata più volte scelta per suonare all’importante festival pianistico “Piano City Milano”, che va ad aggiungersi ai diversi concerti nazionali che ha tenuto e continuerà a tenere nei prossimi mesi, “Covid pemettendo”. Oltre a essere compositrice, e suonare il pianoforte, Fiamma è una polistrumentista, abbina al piano la melodica e il toy piano, cercando di sperimentare sempre nuovi orizzonti sonori e musicali. Ha all’attivo tre cd con la produzione artistica del Maestro Roberto Cacciapaglia, anche suo insegnante. Ha ottenuto la ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?