Hashish nel pannolino a Milano: arrestato dalla polizia il padre-spacciatore

Hashish nel pannolino. Arrestato dalla polizia il padre-spacciatore
Hashish nel pannolino. Arrestato dalla polizia il padre-spacciatore

La droga nel pannolino del figlio. Il pusher ha scelto un nascondiglio inconsueto per trasportare il mezzo etto di droga, ma gli agenti delle Volanti lo hanno scoperto. Un diciannovenne di origine tunisina è stato arrestato alle 15.20 di domenica in via Lorenteggio, vicino all’incrocio con largo Gelsomini. Il giovane stava spingendo il passeggino col figlio di 10 mesi quando si è accorto della presenza di una Volante dell’Upg che stava pattugliando la zona. A quel punto, ha preso un pannolino dalla carrozzina e l’ha buttato: i poliziotti se ne sono accorti, hanno fermato il ragazzo e hanno recuperato il pannolino, trovandoci all’interno 5 pezzi di hashish per un peso di 50 grammi. Gli agenti hanno contattato la madre del piccolo per affidarglielo, ma la ragazza, senza documenti, è stata portata in Questura per essere identificata. Nel frattempo, il bimbo è stato affidato alla nonna materna. È scattata anche la segnalazione al Tribunale per i minorenni. N.P.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro