Milano, 6 dicembre 2021 - Nel giorno in cui entra in vigore l'obbligo di Green Pass sui mezzi pubblici, a Milano scattano i controlli non sono solo su metropolitana, bus e tram, ma anche nelle stazioni dei treni. A Porta Garibaldi, questa mattina, una pattuglia di 8 agenti assistenza e sicurezza, sei di Fs e due di Trenord, controllavano che i passeggeri fossero  in regola. Controlli anche sul passante ferroviario, sempre a Porta Garibaldi, con alcuni agenti a presidiare l'ingresso del sotterraneo. Controlli anche alla Stazione Centrale e a stazione di Cadorna, dove sono attive le squadre di Trenord con la collaborazione delle forze dell'ordine, che effettuano controlli a campione sui passeggeri. I controlli vengono effettuati prevalentemente in entrata alla stazione. Dalle 7.30 controlli su metropolitana e mezzi di superficie. I controlli sono scattati anche alla stazione ferroviaria di Milano Centrale e in quella di Garibaldi.

Ore 7.30, via ai controlli su treni, bus e metro per il Super Green pass: prime multe

Atm schiera i controllori nei mezzanini

Squadre miste di agenti delle forze dell'ordine e controllori sono impegnate per i controlli su bus, tram e metro. Mentre nelle stazioni ferroviarie i controlli vengono effettuati dalla Polfer e sui mezzi di superficie da Carabinieri e agenti della Polizia Locale, nelle metropolitane gli uomini di Atm (in campo 20 squadre, circa 40 controllori), sono supportati dagli agenti della polizia di stato, che nella mattinata odierna ha schierato delle  squadre nei mezzanini della stazione di Lanza (Linea Verde), Zara e Sondrio (Linea Gialla). Nel pomeriggio i controlli proseguiranno, a campione, vicino ai tornelli di altre tre fermate della Metro. Alcune squadre del commissariato di Lambrate sono inoltre impegnate nei controlli in piazza Bottini, importante snodo del traffico via bus e tram verso il centro cittadino. Alla stazione di Lanza, dove fino alle 13 saranno impegnate due squadre di agenti della Polizia di Stato, pochissimi i casi di viaggiatori sprovvisti di green pass, invitati ad abbandonare il mezzanino. Diversi, invece, i milanesi contenti per i controlli, anche se qualcuno si lamenta per il tempo perso.

Controlli Green pass, ecco i 10 punti attivi

Sono "dieci i punti di controllo attivi da stamattina" ha spiegato l'assessore alla Sicurezza del Comune di Milano, Marco Granelli. "Se tutti rispettiamo le regole e ci vacciniamo, riusciamo a vivere bene il Natale insieme e permettiamo a tutti di lavorare - ha scritto l'assessore sui social -. Grazie agli operatori Atm, ai vigili della polizia locale e alle forze dell'ordine, ma soprattutto grazie ai tantissimi cittadini che rispettano le regole". I  controlli riguardano anche il centro e la periferia oltre che la tradizionale fiera di Sant'Ambrogio, i mercatini natalizi degli Oh-bej Oh-bej: "Per tutti questi controlli, per far vivere bene questi momenti di festa e aggregazione abbiamo in strada oggi 124 donne e uomini della polizia locale, oltre al personale Atm e a polizia di stato, carabinieri e guardia di Finanza"

Da oggi il Super green pass: cosa cambia? Le dieci cose da sapere

Alto Adige da oggi in zona gialla, cosa cambia per mercatini di Natale e impianti sci