Quotidiano Nazionale logo
5 dic 2015

Picchiati due ragazzi vestiti da donne, Arcigay: "Violenza omofobica"

Spiccata una denuncia contro ignoti. I due ragazzi sono stati aggrediti all'uscita di un locale in centro

featured image
Aggressione

Milano, 5 dicembre 2015 - Il sospetto è di un'aggressione mirata perché omosessuali, bersaglio due giovani vestiti da donne appena usciti da lavoro. E' successo nella notte fra venerdì e sabato in centro a Milano. Lo riferisce l'Arcigay in una nota: "Nella notte del 4 dicembre una coppia di ragazzi gay è stata aggredita all'uscita dal lavoro da un gruppo di facinorosi intenti a tutelare un qualche principio attraverso pugni e altro. I due ragazzi hanno riportato varie lesioni e hanno dovuto recarsi in ospedale". I ragazzi erano appena usciti da un locale. "E' stata effettuata una denuncia a ignoti", precisa l'associazione per i diritti degli omosessuali: "Ma non sono tanto ignoti i mandanti di questa violenza omofobica".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?