Quotidiano Nazionale logo
28 gen 2022

Furto da 60mila euro alla logistica

I dieci ladri a volto coperto hanno usato tre furgoni e un camion, la stessa Db subì un colpo simile sei mesi fa

francesca grillo
Cronaca
I carabinieri sul luogo del furto: ingente il bottino. È caccia alla banda di ladri
I carabinieri sul luogo del furto: ingente il bottino. È caccia alla banda di ladri
I carabinieri sul luogo del furto: ingente il bottino. È caccia alla banda di ladri

di Francesca Grillo Il colpo è stato organizzato con estrema precisione: ogni componente della banda aveva un ruolo ben definito. Erano in dieci, tutti a volto coperto, con cappucci in testa e sciarpe sulla bocca per non farsi riconoscere. È quello che si vede dalle telecamere di videosorveglianza che puntano sul parcheggio esterno e sui capannoni della ditta di logistica Db Group di via Trento. Nella notte tra mercoledì e giovedì, intorno alle 4.30, i ladri hanno bloccato con tre furgoni e un camion i varchi d’accesso per entrare in azienda. Con uno dei furgoni, usato come ariete, hanno sfondato la recinzione. Poi, in pochi minuti, si sono infilati nei capannoni e hanno saccheggiato i bancali di merce, portando vie decine di scatole, per lo più contenenti capi di abbigliamento e accessori. Il valore complessivo è ancora al vaglio delle forze dell’ordine e dei responsabili della logistica, ma si parla di oltre 60mila euro di merce rubata. Poi, i ladri hanno lasciato lì tre dei cinque mezzi usati, tutti con targa italiana e, dagli accertamenti delle forze dell’ordine, risultati rubati. Infine, sono scappati a bordo di altri due furgoni carichi di vestiti. I carabinieri della compagnia di San Donato, allertati dalla vigilanza, sono sulle tracce dei malviventi. Non sarà semplice individuarli: hanno agito di notte e a volto coperto e le targhe dei veicoli non riconducono direttamente ai responsabili del colpo, che riporta alla memoria quello avvenuto a luglio, sempre alla Db Group. La scorsa estate la banda aveva prima derubato l’azienda logistica e poi bruciato due furgoni per bloccare la strada alle forze dell’ordine. Le indagini sono ancora in corso anche per quel furto e non si escludono collegamenti con quello di giovedì notte. A luglio l’azienda di Tribiano aveva però subìto il furto di diverso materiale tecnologico e smartphone. Sempre ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?