Gli uomini delle Volanti
Gli uomini delle Volanti

Milano, 29 novembre 2021 - Una serie di furti a danno di studenti, nelle aule studio e negli spazi comuni del Politecnico di piazza Leonardo, ha fatto scattare le indagini della polizia che ha arrestato due giovani, un cubano e un argentino, entrambi 21enni e pregiudicati. Gli agenti, venerdì scorso, mimetizzati tra gli studenti, hanno individuato due giovani che, sempre con i telefoni cellulari in mano, si muovevano con una discreta disinvoltura tra i piani e hanno deciso di pedinarli. I due hanno iniziato a scattare delle foto e a osservare l'interno di alcune aule studio al fine di poter individuare la vittima e gli oggetti da rubare.

Girando tra i corridoi e alternandosi di posizione per individuare l'aula in cui vi fosse meno affluenza, uno si è posizionato nei pressi dell'ingresso dell'Università per monitorare l'esterno dell'aula individuata per il colpo. L'altro, entrato all'interno dell'aula, si è avvicinato ai banchi, ha individuato uno zaino poggiato sul banco, l'ha aperto per controllarne il contenuto richiudendolo subito dopo e, con destrezza, si è allontanato con lo zaino dall'aula. Dopo un cenno d'intesa con il complice che fungeva da palo, i due si sono diretti verso l'uscita dell'Università. Gli agenti li hanno bloccati e arrestati per furto pluriaggravato in concorso mentre, lo zaino asportato dall'aula, è stato restituito alla studentessa ignara del furto subito.