Il passaggio delle Frecce Tricolore sopra le guglie del Duomo
Il passaggio delle Frecce Tricolore sopra le guglie del Duomo

Milano, 25 maggio 2020 - Le Frecce Tricolori hanno sorvolato Milano, questa mattina intorno alle 11. Il passaggio della pattuglia acrobatica dell'Aeronautica, che ha lasciato nel cielo sopra il capoluogo lombardo la caratteristica 'scia' bianco-rosso-verde, è avvenuto in vista della festa della Repubblica del 2 giugno ma anche in omaggio alle vittime del Covid e agli operatori sanitari che hanno affrontato, e ancora stanno affrontando, l'emergenza coronavirus.

 falseIn una mattinata ben soleggiata e dal cielo limpido, le Frecce Tricolori sono passate sopra piazza Duomo e la cattedrale simbolo della città. Centinaia di persone erano presenti in piazza e hanno salutato i due passaggi con un lungo applauso. Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala e il prefetto della città, Renato Saccone, hanno assistito all'esibizione dalle terrazze del Duomo. Le Frecce hanno omaggiato la Lombardia, la regione più colpita dall'emergenza Covid, anche con un passaggio sopra Codogno dove è iniziata l'epidemia lo scorso febbraio. Inizia così il sorvolo da parte delle Frecce tricolori di tutte le regioni d'Italia, che si chiuderà a Roma il 2 giugno, in occasione della festa della Repubblica

Il passaggio delle Frecce Tricolori era stato annunciato poco prima dal sindaco Beppe Sala nel suo consueto messaggio postato sui social. "Se sollevate lo sguardo verso il cielo, verso le 11, le vedrete passare sopra Milano", aveva anticipato il primo cittadino. Il presidente regionale Attilio Fontana ha invece commentato su Facebook: "Grazie alle Frecce Tricolori. Stamattina nel primo giorno del Giro d'Italia in vista del 2 giugno, hanno reso omaggio a Codogno, Milano e tutti i lombardi è un messaggio positivo, di fiducia e unita'. Spettacolo!".