Quotidiano Nazionale logo
12 feb 2022

Fratture multiple per un operaio caduto dal tetto di un capannone

Precipita dal tetto di un capannone: vittima dell’ennesimo infortunio sul lavoro un operaio di 52 anni che dopo un volo di circa 5 metri se l’è cavata con fratture multiple ed è stato ricoverato in codice giallo al pronto soccorso del Policlinico di Milano. L’infortunio è avvenuto attorno alle 9.30 di ieri mattina in via Olona 15 a Rozzano. L’uomo era salito sul tetto del capannone per riparare alcune lastre che il vento dei giorni scorsi aveva divelto ma ha perso l’equilibrio ed è precipitato al suolo. L’operaio edile è dipendente di una ditta esterna intervenuta in zona dove il vento forte ha provocato diversi danni. Sul posto sono intervenuti i soccorsi sanitari del 118 di Milano che hanno prestato le prime cure all’operaio, che non ha mai perso conoscenza. Una volta stabilizzato sul posto è stato trasportato al nosocomio milanese dove probabilmente dovrà essere sottoposto a un intervento chirurgico.

Mas.Sag.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?