Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
5 ago 2016

In piazza Duomo pericolo Pokemon Go: cartelli stradali su Pikachu & co.

Nella notte sono apparsi cartelli opera di un artista ancora sconosciuto. Raffigurati nei segnali di pericolo, Picachu e i suoi amici e un viaggiatore con lo smartphone in mano. Chiaramente un "cacciatore" del videogioco Pokemon Go che sta impazzando in tutto il mondo. Un'installazione tanto ironica quanto rapida nel prendere di mira la mania del momento: i cartelli sono spariti nel giro di poche ore. Il tutto suggellato da una frase di Pollock

5 ago 2016
"Ritrovati nella notte di giovedì 5 agosto disseminati davanti al Duomo e Palazzo Reale cartelli stradali raffiguranti Pokemon" e l'immagine di un "cacciatore" di Pokemon Go, il videogioco basato sulla realtà aumentata che imperversa sugli smartphone in questi giorni
"Ritrovati nella notte di giovedì 5 agosto disseminati davanti al Duomo e Palazzo Reale cartelli stradali raffiguranti Pokemon" e l'immagine di un "cacciatore" di Pokemon Go, il videogioco basato sulla realtà aumentata che imperversa sugli smartphone in questi giorni
"Ritrovati nella notte di giovedì 5 agosto disseminati davanti al Duomo e Palazzo Reale cartelli stradali raffiguranti Pokemon" e l'immagine di un "cacciatore" di Pokemon Go, il videogioco basato sulla realtà aumentata che imperversa sugli smartphone in questi giorni
Questo il messaggio di "un artista dall'identità ancora misteriosa" che ieri notte ha immortalato cartelli stradali di pericolo raffiguranti Pichachu e i suoi amichetti"
Questo il messaggio di "un artista dall'identità ancora misteriosa" che ieri notte ha immortalato cartelli stradali di pericolo raffiguranti Pichachu e i suoi amichetti"
Questo il messaggio di "un artista dall'identità ancora misteriosa" che ieri notte ha immortalato cartelli stradali di pericolo raffiguranti Pichachu e i suoi amichetti"
Al retro di ogni cartello compare il titolo dell'opera: "Eran le nevrosi dei tempi nostri"
Al retro di ogni cartello compare il titolo dell'opera: "Eran le nevrosi dei tempi nostri"
Al retro di ogni cartello compare il titolo dell'opera: "Eran le nevrosi dei tempi nostri"
Oltre agli animaletti è stato immortalato anche un cartello di pericolo che reca al centro un passeggiatore con in mano un telefono: un cacciatore di Pokemon Go
Oltre agli animaletti è stato immortalato anche un cartello di pericolo che reca al centro un passeggiatore con in mano un telefono: un cacciatore di Pokemon Go
Oltre agli animaletti è stato immortalato anche un cartello di pericolo che reca al centro un passeggiatore con in mano un telefono: un cacciatore di Pokemon Go
E sotto ad ogni cartello è stato ritrovato un biglietto scritto a mano che così recita: "l'arte è semplicemente l'espressione dei valori e delle tensioni contemporanee". Un messaggio ripreson dal pittore americano Jackson Pollock
E sotto ad ogni cartello è stato ritrovato un biglietto scritto a mano che così recita: "l'arte è semplicemente l'espressione dei valori e delle tensioni contemporanee". Un messaggio ripreson dal pittore americano Jackson Pollock
Chi si trovava a passare la notte scorsa per il centro si è ritrovato davanti i curiosi cartelli
Chi si trovava a passare la notte scorsa per il centro si è ritrovato davanti i curiosi cartelli
Chi si trovava a passare la notte scorsa per il centro si è ritrovato davanti i curiosi cartelli