L'ex deputato dell'Udc Luca Volontè in una foto d'archivio
L'ex deputato dell'Udc Luca Volontè in una foto d'archivio

Milano, 17 febbraio 2015 - L'ex deputato dell'Udc Luca Volonté è indagato per reati tributari nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Milano. È quanto si è saputo da fonti investigative. L'inchiesta è coordinata dai pm milanesi Adriano Scudieri ed Elio Ramondini. 

Stamani sono stati perquisiti dai finanzieri del Nucleo di polizia valutaria la casa a Milano dell'ex parlamentare, gli uffici della sua società di consulenza Lgv e la sede della Fondazione "Novae Terrae". Fondazione, creata da Volonté, che si occupa di «promuovere iniziative di approfondimento culturale e di ricerca sul tema dei diritti umani sotto il profilo giuridico, filosofico, antropologico, politico ed economico».