Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
12 lug 2022
12 lug 2022

Figli di coppie omosex FdI attacca il sindaco

12 lug 2022

"La registrazione milanese dei figli di coppie omogenitoriali? Sarebbe una sorpresa se la Prefettura ostacolasse la mia iniziativa". Il sindaco Giuseppe Sala torna a parlare della mossa meneghina, annunciata al Milano Pride, di "anticipare" una legge che metta ordine alla materia sopracitata e fa capire che non si aspetta stop da parte della Prefettura e del Governo Draghi. Il centrodestra a Palazzo Marino, però, non ci sta e contesta l’iniziativa di Sala. Il consigliere comunale di FdI Andrea Mascaretti va all’attacco: "Superando i confini posti dalla Costituzione e ribaditi dalla Corte Costituzionale, il sindaco e la Giunta hanno deciso, in virtù di poteri che non appartengono loro in quanto di competenza dello Stato, di registrare gli atti di nascita dei figli di “coppie omogenitoriali”. Un’azione grave, pericolosa e inaccettabile che sacrifica i diritti dei bambini e quelli delle donne sull’altare del consenso. Con questo atto, il Comune crea un grave pasticcio".

M.Min.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?