Salone del Mobile
Salone del Mobile

Milano, 20 aprile 2018 - Mostre, concerti, laboratori, film, workshop ed inaugurazioni. Sono tanti gli eventi in programma nel week end del 20, 21 e 22 aprile.

 

MILANO

Tempo di Salone del Mobile 2018. Tempo di arte, di incontri, di installazioni e soprattutto di eventi del Fuorisalone 2018 che saranno protagonisti anche nel week-end del 20, 21 e 22 aprile a Milano per quella che, ancora una volta, sarà la celebrazione della creatività che incontra l’estetica. Abbiamo raccolto per voi i migliori eventi speciali del Fuori Salone 2018: scopriteli con noi. Ecco la GUIDA.

I pizzoccheri valtellinesiValtellina in festa arriva al Carroponte di Sesto San Giovanni (MI) da giovedì 19 a domenica 22 aprile con quattro giorni di piatti tipici, vino, birre artigianali, mercatini alimentari e artigianali, musica dal vivo, animazione e lunapark per i bambini. La kermesse si presenta come un percorso tra i sapori, i profumi e le tradizioni della regione alpina. Tutti presenti gli ingredienti protagonisti della cucina locale: burro, formaggio, grano saraceno, selvaggina e patate. Non mancano poi gli eccellenti rossi di queste terre, gli amari e i digestivi. Ogni sera infine, ad allietare l'evento la musica di gruppi che si alterneranno sul palco con performance live.

Dal 20 al 22 aprile, a Trezzo sull'Adda, va in scena  "StraOratorio 2018", una festa dedicata in particolar modo a bambini e famiglie. L'evento cardine è la marcia non competitiva a passo libero, strutturata in 3 percorsi da 5-9-15 km con punti ristoro, servizi recupero marciatori e segnalazione chilometrica. I percorsi si svolgeranno sia lungo le vie della città sia lungo l'argine del fiume Adda. Da segnalare inoltre lo spettacolo “In viaggio per un sogno” di sabato 21 e la splendida testimonianza venerdì 20 di Daniele Cassioli, campione paraolimpico di sci nautico.

I paesaggi di campagna di Monet e Cézanne, gli scorci cittadini e i boulevard di Renoir e Utrillo, i ritratti di Manet e Van Gogh, le ballerine di Degas o le nature morte di Gauguin. Sono alcuni dei capolavori esposti per la prima volta in Italia, nella mostra "Impressionismo e avanguardie", dall'8 marzo fino al 2 settembre nelle sale del Palazzo Reale di Milano.

IN ESPOSIZIONE A sinistra l’opera “Diego nella mia mente” (Gerardo Suter) e a destra “Autoritratto” (crediti foto: Banco de México Diego Rivera Frida Kahlo Museums Trust, Mexico, D.F. by Siae 2018)Fino al 3 giugno a Milano al Mudec di via Tortona in programma la mostra "Frida Kahlo, oltre il mito", un progetto espositivo frutto di sei anni di studi e ricerche, che si propone di fornire una nuova lettura della figura dell’artista, evitando ricostruzioni forzate, interpretazioni sistematiche o letture biografiche troppo comode, anche attraverso inediti e sorprendenti materiali d’archivio. La mostra riunisce in un’unica sede espositiva tutte le opere provenienti dal Museo Dolores Olmedo di Città del Messico e dalla Jacques and Natasha Gelman Collection, le due più importanti e ampie.

'Il volo di Leonardo', lo spettacolo musicale su Leonardo da Vinci, diretto da Michele Visone - sarà rappresentato al Teatro della Luna dal 20 al 22 aprile, in occasione dell'avvicinarsi del 500° dalla morte del genio rinascimentale (maggio 2019). 

'Non ti vedo da vicino' di Alessandra Merico, con Fabio Avaro e Enzo Casertano, regia di Vanessa Gasbarri - andrà in scena al Teatro San Babila dal 20 al 22 aprile. Lui inventore di giochi amante del silenzio assoluto, lei ragazza impacciata che sta preparando un'esibizione di pianoforte. All'inizio totalmente incompatibili, scoprono poi di avere molto in comune e decidono di iniziare una relazione, ma ad una condizione: non vedersi mai. La sorella di lei e il socio di lui però si intromettono.

Giulia Fabbri, attrice forliveseMary Poppins il Musical -basato sulle storie di P.L. Travers e sul film omonimo firmato Walt Disney- sarà al Teatro Nazionale fino al 13 maggio 2018. La storia della governante più amata di sempre viene raccontata attraverso un show travolgente, tra effetti speciali, coreografie e brani iconici come Supercalifragilistichespiralidoso, Cam caminì e Un poco di zucchero. La versione italiana del musical vede un ricco cast e un'orchestra che suona musica dal vivo, sontuosi costumi e spettacolari cambi di scena, per far rivivere al pubblico le indimenticabili scene del film di Robert Stevenson. Lo spettacolo, diretto da Federico Bellone, dal libretto di Julian Fellowes, ha nuove canzoni e musiche di George Stiles e Anthony Drewe (musiche e canzoni originali di Richard M. Sherman e Robert Sherman) e coreografie di Andrew Wright.

Arte, spettacoli di musica live e danza, cinema, letteratura e sapori tradizionali per raccontare le culture del pianeta con la collaborazione delle comunità presenti nell’area metropolitana milanese. E’ “Milano il Mondo!”, il festival itinerante per le periferie del capoluogo lombardo che prevede, fino a giugno 2018, un fitto calendario di eventi tematici. Ciascuna iniziativa è dedicata ad un Paese o ad un’area geografica e le tradizioni dei popoli di riferimento saranno raccontate al pubblico attraverso concerti, mostre, spettacoli, proiezioni, laboratori e incontri. Il festival si apre domenica con un workshop di balli africani a cura di Dafra Keita.

Il lungo addioLa mostra Il Lungo Addio di Luca Conca si terrà da giovedì 29 marzo al 28 aprile 2018 presso la galleria Manifiesto Blanco, di via Benedetto Marcello 46 a Milano. La mostra è aperta ogni giorno dal martedì al sabato dalle ore 16 alle ore 19, chiusa il lunedì e la domenica. (Tutte le informazioni)

Torna il 22 aprile a Cassano d'Adda "La Paciada" l'ormai famosa passeggiata turistico gastronomicaalla scoperta del territorio. Durante la gionata si cammina, si mangia, si sta insieme in compagnia. Il percorso cittadino che ha una durata di circa 2 ore si snoda in varie tappe, dove potrete trovare un piatto diverso, dall'aperitivo al dolce. Il tema di quest'anno sono gli antichi mestieri. Il  prezzo è di 17€ per gli adulti e 8€ per i ragazzi da 3 a 10 anni, la prenotazione è obligatoria.

ensiAl via venerdì 20 aprile allo Spazio Pubblico Autogestito Leoncavallo la prima edizione del 420 Vibes Party, la festa dedicata alla giornata mondiale della marijuana con concerti e DJ set. Cosa significa 420? Il 20 aprile -da qui il numero 4-20- è conosciuto a livello mondiale come la giornata celebrativa della marijuana. Come riporta Dolce Vita, la rivista più diffusa dedicata all'argomento che è anche partner dell'evento, pare che il mito nasca nel 1971 alla San Rafael High School in California. La leggenda parla di Cinque studenti decisero di darsi appuntamento all’uscita da scuola, alle 4 e 20, per partire alla ricerca di una piantagione abbandonata. L'appuntamento si ripeté di anno in anno, diventando il loro codice segreto che pian piano si diffuse in tutta la scuola e poi in altri stati. Il successo del 420 si consolidò poi grazie al gruppo rock Grateful Dead, che fecero loro il motto ‘Hey, 420’ consacrandolo a livello internazionale. La serata è organizzata dal rapper Ensi, da sempre in prima linea per difendere e diffondere i principi legati al mondo della cannabis, che si esibirà in concerto assieme ai colleghi AxosNerone e Jack The Smoker. Tutti artisti che nei loro rispettivi testi hanno sempre trattato sotto vari punti di vista le tematiche riguardanti l'argomento come la depenalizzazione, il proibizionismo, gli stili di vita alternativi e molto altro. Durante l'evento saranno consultabili materiali divulgativi e culturali legati al mondo della cannabis, oltre che l'acquisto di prodotti e gadget legati al settore fumatori come accendini, posacenere, cartine, cilum, narghilè, bong e vaporizzatori e semi da collezione. A inizio serata è prevista anche la proiezione in anteprima del trailer di Canapa Nostra, il primo docu-film italiano che racconterà la storia della coltura e dello sviluppo di questa pianta nel nostro Paese. Prima e dopo i concerti DJ set Hip-Hop e dancehall a cura di Fritz Da Cat e DJ MadKid. Dal pomeriggio è previsto il pre-party presso Green Town via Rosolino Pilo 14.  Ingresso Libero.

3) Festa del Latte a MorimondoIl 22 e 25 aprile,  Festa del Latte e Morimondo. In occasione della Festa di San Giorgio, patrono dei Lattai, una grande festa mette al centro dell'attenzione un alimento di grande importanza: il latte. E' possibile assistere alla creazione del formaggio in diretta e vedere come nasce lo stracchino di questi luoghi. Inoltre sono presenti bancarelle dove acquistare prodotti caseari e latte fresco.

Siete pronti a salire sul Campanile più antico di Milano, che ha più di mille anni di storia e si trova in una delle chiese simbolo della città meneghina? Allora non perdetevi le visite panoramiche del Campanile dei Sospiri della Basilica di San Celso in Corso Italia. Si potrà salire a più di 30 metri di altezza, ripercorrendo la storia di questo luogo. Le visite panoramiche sul Campanile dei Sospiri, in Corso Italia a Milano, si potranno fare tutti i weekend fino al 31 luglio 2018, dalle ore 15 alle ore 20. (Tutte le informazioni)

 

Raffaello e l'eco del mito

BERGAMO

Dal 21 aprile al 9 maggio sul Sentierone di Bergamo appuntamento con la "Fiera dei Librai" più antica d’Italia, con i suoi romanzi, saggi e volumi per ragazzi, incontri con gli autori, laboratori e tanto altro “invade” Il Sentierone, la via di passeggio nel cuore della città, trasformandola in una grande libreria a cielo aperto, un luogo dove regna sovrana la libertà di guardare, cercare, scegliere, ascoltare, vivere l’emozione vera della lettura. (Tutte le informazioni)

Prosegue alla Gamec "Raffaello e l'eco del mito" il nuovo progetto della Fondazione Accademia Carrara realizzato in collaborazione con la GAMeC e in coproduzione con Electa/Marsilio. Partendo dal San Sebastiano dell’Accademia Carrara, l’esposizione - a cura di Maria Cristina Rodeschini, Emanuela Daffra e Giacinto Di Pietrantonio - racconta la formazione del maestro urbinate, la sua attività e la sua fortuna. In mostra 60 opere fino a domenica 6 maggio.  La mostra è aperta tutti i giorni, tranne il martedì, dalle 9.30 alle19. 

In occasione della Giornata Mondiale per la Terra, il Parco faunistico Le Cornelle organizza, sabato 21 e domenica 22 aprile, “Educazoo”: momenti di incontro, all’interno del parco, tra il pubblico, un naturalista e il mondo animale, protagonista indiscusso del Parco di Valbrembo.“Educazoo” dà appuntamento ai suoi visitatori, grandi e piccini, con alcune curiose attività per conoscere più da vicino il  mondo animale delle Cornelle: alle 11 appuntamento presso l’area foche per assistere alla somministrazione del pasto, alle 12, alle 14 e alle 15, rispettivamente presso l’area Pinnawala, Siamanghi e Ghepardi si terrà la somministrazione di arricchimenti alimentari. Infine alle 16 presso l’area rinoceronti è previsto l'incontro con una delle specie a maggior rischio di estinzione.

Leolandia Domenica 22 aprile, in occasione della Giornata Mondiale della Terra il parco Leolandia di Capriate rende omaggio al pianeta con un’attività a favore delle api e all’insegna dell’eco-divertimento per i bambini e le loro famiglie. Un’intera area dell’orto didattico del parco sarà piantumata con centinaia di piantine di fiori amate dalle api, che permetteranno ai piccoli insetti di trovare rifugio e nettare per il loro nutrimento. Da sempre attento alla sostenibilità, Leolandia ha scelto quest’anno di coinvolgere i bambini in un’attività educativa e divertente.Tutti i piccoli partecipanti riceveranno inoltre un attestato Bee Active di Conapi (Consorzio Nazionale Apicoltori) oltre ad un kit per ripetere l’attività a casa e seguire i consigli per migliorare non solo la salute delle api ma anche quella della Terra. 

Fino a domenica 22 aprile in scena a Cazzano l’ottava edizione della Sagra della Cicoria. Ogni sera alle 19 presso Casa Alpini in via Tacchini in scena i piatti della tradizione locale, i prodotti della Valle e tanta musica.

Dal 20 al 22 arile a Seriate in scena "Seriate Square Food 2018". In Piazza Matteotti spettacoli, giochi e animazione con ospiti. Arrivano i Mercatanti d’Europa e la loro variegata cucina: Spagna, Francia, Inghilterra, Germania, Grecia fino all’America Latina. E naturalmente anche i sapori bergamaschi e lombardi, per una sfida appassionata e tutta da gustare.

In occasione dei 100 anni dall'istituzione del museo di scienze naturali Caffi  in piazza Cittadella (Città Alta) si terrà una straordinaria mostra sui dinosauri. In esposizione una cinquantina di modelli di dinosauri, anche a grandezza naturale, alcuni sistemati in piazze cittadine. Ma si potranno ammirare anche riproduzioni di animali estinti, fossili, calchi, ricostruzioni e animali tassidermizzati. La mostra resterà aperta fino al 30 settembre. 

Da sabato 21 aprile a martedì 1 maggio, presso il Castello Oldofredi di Calcio in provincia di Bergamo, è in programma la Terza Settimana della Cultura. L’evento prevede numerosi appuntamenti: mostre, spettacoli, concerti, incontri e degustazioni.

 

mostra "Picasso, de Chirico, Morandi" a palazzo Martinengo (Fotolive)BRESCIA

Dal futurismo alla metafisica, dal Ritorno all'ordine fino all'Arte informale in un percorso di sorprendente bellezza: si tratta della mostra 'Picasso, De Chirico, Morandi. 100 capolavori del XIX e XX secolo dalle collezioni private bresciane', allestita a Palazzo Martinengo fino al 10 giugno, presenta una selezione di opere provenienti dalle più raffinate e importanti dimore di Brescia e provincia. La rassegna, curata da Davide Dotti, offre al pubblico la possibilità di ammirare artisti del calibro di Balla, Boccioni, Depero, De Chirico, Savinio, Severini, Morandi, Carrà, De Pisis, Sironi, Burri, Manzoni, Vedova e Fontana.

“Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia”,  in mostra fino a 1° luglio a Santa Giulia, Brescia. Tutte le informazioni

Fino a lunedì 30 aprile è in programma la 2° edizione del Festival della Sostenibilità sul Garda, l’evento che promuove la sostenibilità attraverso appuntamenti itineranti dedicati alla cultura, sport, gioco, didattica e riflessione.

Il brasato di seitan messo a punto da Pina Siotto del Centro Natura (foto Schicchi)Da venerdì 20 a domenica 29 aprile a Capriolo è in programma la Sagra di San Giorgio, con la Settimana del Brasato al Curtefranca e della Ret.

Da sabato 14 a domenica 22 aprile presso la Casa delle Suore Missionarie Mariste di Brescia è in programma l’Arte si fa Pane, la mostra mercato dello Svi a sostegno dei progetti di cooperazione internazionale in Africa e America Latina

Da venerdì 6 a domenica 22 aprile la Frazione Prati di Calcinato, propone la 61° edizione della Festa delle Alberelle, con un ricco programma d’intrattenimento.

Il 20-21 e 22 aprile al campo parrochciale di Nadro di Ceto è in programma la Festa delle Due Albe: ticco weekend con stand gastronomico con piatti tipici, concerti e torneo di calcio balilla umano. 

Sabato 21, domenica 22 e lunedì 23 aprile presso la Biblioteca di Manerbio è esposta la Mostra Patcwork Storie di Pezze e di Amicizia.

Domenica 22 aprile dalle 14 il Parco Vaso Rì di Padenghe propone la Giornata dello Sport e Benessere.

I giorni 21 e 22 aprile presso Brixia Forum di Brescia si terrà la prima edizione di Brixia Benessere Festival. L'evento vuole dare spazio al benessere a 360 gradi: dall'alimentazione biologica e vegetariana alla cosmesi certificata, dalle discipline per il corpo e per la mente fino all'abbigliamento in fibre vegetali e agli accessori ecologici ed ecocompatibili per la casa. Brixia Benessere Festival prevede approfondimenti, presentazioni e la vendita di prodotti e servizi con oltre duecento aziende provenienti da tutta Italia. Il programma prevede un corso gratuito di Yoga e un'area relax con oltre 500 massaggi e trattamenti gratuiti eseguiti da operatori qualificati esperti di shiatsu, massaggio olistico, digitopressione Jin Shin Do e riflessologia del piede.

 

I LegnanesiCOMO

Il Teatro Sociale di Como si prepara ad accogliere i Legnanesi e il loro pubblico per una lunga e divertentissima permanenza del nuovo spettacolo “Signori si nasce… e noi?”. Saranno infatti ben quattro le date sul palco di piazza Verdi per la storica compagnia dialettale: 19, 20, 21 e 22 aprile alle 21, domenica alle 16.

Esposizione alla Biblioteca Comunale di Como dal titolo "Sessantotto e dintorni". Una mostra di fotografie di Attilio Mina e documenti della Biblioteca comunale di Como, a cura di Chiara Milani. Attilio Mina è stato testimone delle prime manifestazioni di studenti e operai avvenute a Como e a Milano, di eventi culturali spontanei e del teatro in piazza di Dario Fo e Franca Rame. Le sue fotografie in bianco e nero raccontano di un mondo travolto dalle istanze di modernità che hanno accompagnato il Sessantotto. Fino al 26 maggio. Ingresso libero. Da lunedì a venerdì 9.30-19. Sabato 14 – 19. 

Il 21 e 22 aprile, presso il Centro sportivo comunale di Cermenate, all'interno del secolare parco Scalabrini, si terrà la fiera enogastronomica "Profumi e sapori diVini". L'iniziativa è promossa dalla Società asd Virtus Pallacanestro Cermenate con la collaborazione di AIS ( Associazione Italiana Sommeliers) e coi patrocini di Provincia di Como e Amministrazione Comunale di Cermenate In entrambe le giornate oltre alle cantine che esporranno nel salone del vino, saranno presenti produttori enogastronomici con possibilità di degustazione di delizie provenienti da tutta Italia. Vi aspetta una mostra mercato con vari espositori enogastronomici tra degustazione dei vini e dei prodotti.

Prendete un gruppo di appassionati d’eccezione del mondo del fumetto, gli stessi che hanno fondato il Big Wow Comicfest di San Jose, California (venduto poi nel 2015 al co-fondatore di Apple Steve Wozniak) e il Paris Comic Expo; metteteci insieme l’idea di creare un luogo dedicato esclusivamente alle tavole originali degli artisti, lasciando fuori dai cancelli cosplayer e venditori di gadget; aggiungete, per concludere, una delle location più incredibili per una convention sull’arte a fumetti: il risultato si chiama Lake Como Comic Art Festival (LCCAF), in calendario il 21 e 22 aprile al Villa Erba & Convention Center di Cernobbio. Una kermesse destinata a seminare scompiglio tra gli appassionati della Nona Arte: il primo evento dedicato esclusivamente alla Original Art, ovvero i disegni originali realizzati a china sotto forma di tavola o di striscia, pezzi unici oggetto di una caccia accanita da parte dei collezionisti di tutto il mondo.

LibriCREMONA

Tradizionale mostra-mercato con bancarelle di libri e pubblicazioni varie sotto la Galleria XXV Aprile. Appuntamento dal 6 aprile al 6 maggio, dalle 10 alle 23. 

Sabato 21 e domenica 22 aprile, nell’ex teatro Parrocchiale in via Milano, a Cavatigozzi  - Frazione di Cremona, il Gruppo Caritas Parrocchiale di Cavatigozzi, dopo la lunga pausa invernale, ripropone l’apertura del Grande Mercato dell’Usato .

Giovani a teatro con "Pop Up Garden", uno spettacolo dedicato a Gilles Clement (botanico, poeta e giardiniere) e a quei piccoli eroi che dal nulla creano giardini nei luoghi più impensati. É un invito all'osservazione delle piante, al loro modo di danzare mosse dal vento, al loro essere al tempo stesso generose e capricciose. Appuntamento il 22 aprile alle 16, al Teatro Comunale Amilcare Ponchielli, Corso Vittorio Emanuele 52 Cremona.

 

Palazzo delle PaureLECCO

Fino al 6 maggio al Palazzo delle Paure in piazza XX Settembre a Lecco in scena la mostra "Paladino Grandi Cicli Incisori 1986 - 2012", che costituisce il secondo importante appuntamento con la straordinaria forza creativa del Maestro Sannita che il Comune di Lecco realizza in collaborazione con la Camera di Commercio e la Galleria Bellinzona, all’interno della IX edizione del Festival Leggermente promosso da Assocultura - Confcommercio Lecco, nelle sedi espositive di Palazzo delle Paure e della Camera di Commercio. 

Venerdì 20 aprile a Lecco presso la Biblioteca dalle 10 alle 18.30 è in programma il Mercatino con vendita di fumetti, romanzi, saggi e libri d'interesse locale da 0,50 a 10 €. L'appuntamento si rinnova nella mattinata di sabato, dalle 9 alle 12.30.

Sabato 21 aprile presso la Biblioteca civica Pozzoli di Lecco appuntamento con la lettura-gioco per tutti i bambini dalle ore 10.30 alle 11.30 presso la Sala Ragazzi.

 

Il Parco Adda SudLODI

In scena la 13esima edizione dei "Concerti e Itinerari musicali" organizzata dall'Accademia delle arti Gerundia di Lodi.  In programma sabato 21 aprile 2018, il concerto "Romantico e contemporaneo" (diviso in due parti). Appuntamento oresso l'Accademia Gerundia in via Besana, 6. Inizio del concerto alle ore 17.45. Posti in sala limitati, consigliata la prenotazione.

Venerdì 20 aprile al Teatro alle Vigne di Lodi appuntamento con lo spettacolo "Mio eroe", in programma alle ore 21. 

Nell'ambito della rassegna Cresciamo Tutti Insieme!  promossa da Comune di Lodi e alcune Associazioni e Cooperative sabato 21 (ore 10.30-12) presso la Biblioteca Laudense appuntamento con "Teatrando, Storie da giocare!" Lodi for Kids, in collaborazione con Francesca Froglia. Una lettura teatrale ispirerà dei giochi da fare insieme. Fare teatro con il corpo, il movimento, la voce e l’immaginazione. L'evento è dedicato ai bambini tra i 3 e i 6 anni, vestiti comodi e con calze antiscivolo, max 10 bambini/e
iscrizioni a info@lodi4kids.it

In occasione del 100° anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale, il Circolo Filatelico Numismatico Lodigiano, in collaborazione con Unitre Lodi, Società Generale di Mutuo Soccorso, Museo della Fotografia di Cavenago d'Adda, Associazione Bersaglieri d'Italia di Lodi, Associazione Combattenti e Reduci sezione di Sant'Angelo Lodigiano, Accademia delle Arti Gerundia, Circolo Filatelico Numismatico Cremasco, Circolo Filatelico di Costanza, il sig. Paolo Stabilini e il sig. Pierpaolo Zanaboni, presenta la mostra sul grande evento bellico "Fu vera gloria? Lodi e il Lodigiano nel turbine della guerra 1915-1918". L'esposizione sarà aperta da venerdì 6 aprile a martedì 1° maggio, presso Palazzo Barni in Corso Vittorio Emanuele. Ingresso libero.

Dal 7 al 22 aprile a Lodi è in scena la mostra di pittura "Due amici, dagli appennini alla Bassa" di Dionisio Quèrques e Franco Marchesi. L'esposizione sarà aperta presso l'ex chiesa dell'Angelo, nei seguenti orari di apertura: da martedì a venerdì dalle ore 16 alle ore 19, sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 19.


 

Mantova Outlet VillageMANTOVA

Fino al 22 aprile, al Mantova Outlet Village in via Marco Biagi a Bagnolo San Vito a Mantova, la mostra fotografica "I love New York: fotografie di Brian Hamill  Woody Allen, Robert De Niro e le icone del cinema", una personale di Brian Hamill, fotoreporter e fotografo di scena, che dagli anni '70 ha lavorato sul set di oltre settantacinque film, di cui ventisei solo di Woody Allen. La mostra ad ingresso gratuito, è composta da 60 scatti e presenta, per la prima volta in Italia, immagini tratte dai set. (Tutte le informazioni)

Provengono dalla collezione del Multimedia Art Museum di Mosca, e sono state selezionate dalla curatrice Olga Sviblova, le foto esposte nella mostra “Alexander Rodchenko. Revolution in photography”, in programma  fino al 27 maggio a Palazzo Te di Mantova. Si tratta di 150 scatti del fotografo russo Alexander Rodchenko, dai negativi originali degli anni '20 e '30 del grande maestro, esponente di primo piano dell'avanguardia sovietica. 

Nei Tinelli di Palazzo Te a Mantova la mostra fotografica #IN TAVOLA a cura di Melina Mulas con Francesca Vischi e Gianmaria Puntiroli, che raccoglie le foto scattate dagli studenti delle scuole superiori mantovane sul tema del cibo e più in generale sulla grande tradizione culinaria mantovana. Le foto saranno esposte, con ingresso libero,  fino al 29 aprile. (Tutte le informazioni)

Venerdì 20 aprile alle 20.30 al Teatro Sociale di Mantova andrà in scena "Il flauto magico" di W. A. Mozart, prodotto e presentato dall'associazione musicale Andromaca e dalla Fondazione Antonio Carlo Monzino. Dirige il giovanissimo maestro Enrico Saverio Pagano, 22 anni; la regia è di Andrea Bandel. 

Il 21 e 22 aprile, Lambrusco a Palazzo. Torna la rassegna dei migliori Lambruschi d'Italia nella splendida cornice del Complesso Monastico Polironiano di San Benedetto Po. In programma numerose degustazioni, laboratori e visite alle cantine cinquecentesche e al refettorio monastico.

 

La mostra di Star Wars a Villa Mirabello

MONZA

Dal 29 marzo al 30 settembre, Villa Mirabello, nel cuore del Parco di Monza, sarà teatro dell’eterna lotta tra l’Impero Galattico e la Resistenza ribelle. Luke Skywalker, Dart Fener, la Principessa Leila, R2-D2, C-3PO saranno solo alcuni dei protagonisti di StarWars is back!, l’esposizione di mattoncini Lego che ripropone alcuni dei momenti più emozionanti della saga diGuerre Stellari. (Tutte le informazioni)

Fino al 3 giugno alla Villa Reale di Monza la mostra "Mangasia Wonderlands of Asian Comics". Fumetti, tavole originali e volumi provenienti da tutta l’Asia in esposizione al Secondo Piano Nobile della Villa Reale di Monza. Mangasia è una mostra collettiva tematica che mette in luce la creatività nell'arte del fumetto asiatico e le vie nelle quali il “Wonderlands of Asian Comics” si inserisce e talvolta si contrappone in tutta la sua diversità e dinamismo. Dalle radici alle più recenti innovazioni digitali, Mangasia presenta una panoramica della storia del fumetto Made in Asia puntando il riflettore sui creatori chiave e i personaggi, sui magazine, le graphic novel e sulle pubblicazioni multimediali. Una mostra di questo genere rappresenta una parte essenziale per la comprensione accademica del fumetto come strumento accessibile e innovativo, e mira a far conoscere al pubblico l'influenza e la portata del Manga nella cultura contemporanea dell'Asia. La mostra è divisa in 6 sezioni tematiche e, in esclusiva per Monza, è stato allestito uno spazio dedicato ai Cosplay.

Villa RealeFino al 22 aprile presso la Villa Reale di Monza in scena la mostra "Nobody sees me like I do". In mostra le opere inedite di Sam Havadtoy, uno degli artisti più interessanti e originali della scena newyorkese tra gli anni settanta/ottanta legato a personaggi come Keith Haring, Andy Warhol, Yoko Ono. La recente polemica dei quadri falsi di Modigliani e l'esposizione Serial Classic della Fondazione Prada sull'idea della copia rispetto all'originale, ha ispirato l'artista nella realizzazione di un progetto espositivo dove si incontrano oggetti, dipinti, arazzi, quadri e sculture in bronzo decoratri con pizzi colorati tra le quali la riproduzione di due eroi dell'animazione quali Bugs Bunny e Betty Boop.

Cannoli sicilianiDal 20 al 22 aprile, piazza Libertà a Lissone, ospiterà per tre giorni "Sicilia Viva in Festa" grande manifestazione folkloristica siciliana con mercato di prodotti tipici e spettacolo folkloristico. Si possono degustare e acquistare il meglio della ricca tradizione gastronomica siciliana: cassata, i buccellati a base di marmellata di fichi, la frutta martorana a base di farina di mandorle, i cuddureddi, dolcetti al ripieno di miele o di ricotta o di frutta candita, i dolcetti alle mandorle o le reginelle, biscotti ricoperti di sesamo. 
E poi il Re assoluto è il Cannolo siciliano decorato anche con granella di pistacchio, di cioccolato oppure di scorza d’arancia. Sono questi solo alcuni dei "capolavori" gastronomici siciliani, insieme al cioccolato di Modica, alle creme ed i liquori di Pistacchio di Bronte, per poi gustare salumi, formaggi (dal caciocavallo al maiorchino), olive, acciughe, gli antipasti sott’olio, vini come il Nero d'Avola e liquori (Zibibbo, Marsala, Passito di Pantelleria, Malvasia di Lipari). Non mancheranno miele, spezie, marmellate, frutta e verdura direttamente dalla Sicilia.“A Vucciria” street food tipico palermitano con le arancine (riso profumato di zafferano, con tanti pisellini e un nucleo centrale di ragù di carne) pane e panelle, sottilissime schiacciate di polenta di ceci fritte sotto i vostri occhi spandendo attorno odori da bazar orientali, lo sfincionello al forno, il panino con la meuza oppure con salsiccia siciliana, il panino con le stigghiole (le budella di ovini o vaccini infilzati in uno spiedo e cotti alla brace). La scenografia si completa con la Mostra di antichi carretti siciliani tutti decorati e dipinti a mano con i temi della tradizione cavalleresca. In programma per sabato e domenica Area Giochi Bambini, Gongiabili, Zucchero Filato e Palloncini. Inoltre, Domenica alle 16:00, spettacolo con i canti e le danze del Gruppo Folkloristico "Sicilia Nel Cuore". Dalle 9.00 alle 20.00 Ingresso Libero. 

La Pro loco di Besana in Brianza da domenica 22 a mercoledì 25 aprile organizza “Besana in Models”, la sesta edizione della mostra concorso di modellismo. Nelle sale di Villa Filippini verrà realizzata una mostra di modelli statici (navi, aerei, treni, auto, diorami, figurini e fantasy). Besana in Models  verrà inaugurata domenica 22 aprile alle 10 mentre la cerimonia di premiazione è prevista mercoledì 25 aprile alle 17.

Il 21 e 22 aprile, a Lazzate, Mercatino di Primvarea 2018.  L'appuntamento più amato dagli amanti del "pollice verde". Il Borgo si riempie dei colori, delle essenze e dei profumi della nuova stagione, con le tipiche casette di legno addobbate a tema, gli esperti del giardino, i florovivaisti, gli espositori ed i commercianti di fiori, per nuove idee, suggerimenti e soluzioni per spazi verdi.

 

McCurry Peshawar, Pakistan, 1984PAVIA

Sabato 21 aprile 2018 nell'ambtio di Pavia Barocca in scena Chiara Zanisi (violino) e Giulia Nuti (clavicembalo). Musiche di J.S. Bach per violino e clavicembalo. 

Sabato 21 aprile "Un cappello pieno di canzoni - Il giro del mondo in 80 suoni" . Di e con: Cristiano Callegari (narratore), Sara Magon (ukulele e voce), Clara Zucchetti: percussioni e voce. Sara e Clara (Le Due nel Cappello) sono due musiciste che vanno in giro per il mondo portando con loro un grande cappello. Nei loro viaggi, ascoltano e imparano le canzoni dei diversi paesi e popoli. Quelle più belle, le mettono nel cappello e le portano con loro. Nel nuovo spettacolo originale di Perepepé, si viaggia con le orecchie aperte e lo sguardo curioso. Si attraversano deserti e foreste, si incontrano stregoni e danzatori, si ascoltano suoni e parole colorate e inaudite. Appuntamento dalle 16 alle 17 presso Spazio ISV in corso Einaudi 21, a Travacò Siccomario (Pavia).

Sabato 21 aprile l'Associazione Amici dei Boschi onlus organizza alla Cascina Bosco Grande "Fammi un fischio!" un pomeriggio musicale per nonni e nipoti fra canti popolari e canti d'uccelli: dalle 15.30 impareremo a riconoscere gli uccelli del bosco dal loro canto e chiuderemo il pomeriggio con una merenda tutti insieme e la musica popolare dei Tri Urluc. L'iniziativa si inserisce nel progetto "Crescere in natura a tutte le età - sostenuto dal Comune di Pavia attraverso il Bilancio Partecipativo 2017 - che promuove un nuovo modo di fare educazione privilegiando il rapporto diretto con la natura e le relazione tra generazioni. Per informazioni, info@amicideiboschi.it,  www.amicideiboschi.it

Dal 3 febbraio al 3 giugno 2018, le Scuderie del Castello Visconteo di Pavia ospiteranno un'ampia retrospettiva dedicata al lavoro di Steve McCurry (Darby, PA, 1950), uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea. L'esposizione "Steve McCurry - Icons" presenta oltre 100 scatti in grado di ripercorrere quarant'anni di carriera del fotografo americano. Per tutta la durata della rassegna è in programma una serie di attività didattiche, incontri e visite guidate gratuite per bambini e adulti.

Sabato 21 aprile al Castello Visconteo dalle 15.30 alle 16. 30 "Ricordi nel cassetto -Visioni d'epoca". Com'era Pavia nel passato? Com'è oggi? Una serie di foto storiche ancora poco conosciute, raccontano con la potente forza evocativa dell'Archivio Chiolini in cui sono conservate, il cambiamento della città avvenuto nel corso degli ultimi sessant'anni. Il diario fotografico esemplificativo del tempo passato di una città dalla grande e ricchissima memoria è proiettato e raccontato dai volontari del Touring Club Italiano Territorio di Pavia per vedere come si presentava Pavia agli occhi dei nostri nonni e bisnonni. Ingresso promozionale attività e visita alla mostra € 4. Info e prenotazioni: apertipervoipavia@gmail.com

Domenica 22 aprile 2018 l'Associazione Amici dei Musei di Pavia propone alla cittadinanza un percorso alla scoperta di un sito solitamente chiuso e quindi poco conosciuto. Con ritrovo alle ore 16 in via Francana, Jessica Maffei condurrà la visita alla chiesa di San Lazzaro, un tesoro appartato, ai lati di una trafficata arteria cittadina. La chiesa si presenta così, inaspettata ai viandanti che la scoprono con il suo rivestimento in mattoni.

Domenica 22 aprile 2018 doppio appuntamento a San Lanfranco. Alle ore 14.30 Passeggiata Organistica con Guido Andreolli all'organo Lingiardi e alle 15,30 Visita guidata dell'Abbazia. L'ingresso è libero e non occorre prenotare.

I mosaici pavimentali di epoca romanica conservati nell'antica cappella del Castello Visconteo, sottoposti ad un intervento di restauro e pulitura, dialogheranno con i mosaici contemporanei della giovane artista pop Lady Be, nella mostra aperta ai Musei Civici di Pavia. Al posto dei tasselli, Lady Be per i suoi lavori utilizza piccoli oggetti di plastica come giocattoli, pezzi di materiali di recupero, oggetti di uso comune come penne, involucri di make up, tappi di bottiglie e bottoni. Protagonisti delle sue opere, come spiega il titolo della mostra, "I volti che hanno cambiato la storia, da Gesù Cristo ad Andy  Warhol". La mostra resterà aperta fino al 20 maggio

Dal 21 al 25 aprile, torna puntuale Next Vintage presso le sale del Castello di Belgioioso che per l'occasione si vestiranno con capi e accessori della collezione d'antan dei migliori ricercatori del settore. Non solo cibo: per questa edizione anche un'ottima selezione di Street Food.

Il Parco Lombardo del Ticino è stato il primo parco regionale d’Italia, nato nel 1974 per difendere il fiume e la sua biodiversità dall’avanzare dell’industrializzazione e dell’edilizia. Un parco che racchiude una produzione agricola variegata: dal riso allo zafferano alla trota, allo storione. A questo scrigno di eccellenze agricole e ittiche è dedicato il terzo week-end di aprile; un appuntamento, quello all’Enoteca Regionale di Lombardia in Oltrepo Pavese, che chiude la rassegna “Sapori di Lombardia” iniziata lo scorso 24 Febbraio e dedicata al meglio della produzione agricola lombarda in questo 2018 che celebra l’Anno del Cibo Italiano. Sabato 21 e domenica 22 Aprile l’Enoteca propone una cena ed un pranzo a tema (40 e 30 euro). Mascherini, resident chef, delizierà i golosi con un menu che comprende tra gli altri risotto Carnaroli ai piselli freschi e ragù di storione, filetti di trota con arance e verza lessata e bavarese al formaggio con fragole e lamponi. Un menu che prevede abbinamenti a vini rigorosamente del territorio. Domenica 22 Aprile dalle 10 l’Enoteca ospiterà anche un farmers’ market con la produzione agricola ed ittica del Parco del Ticino. Un’occasione per conoscere i produttori ed assaggiare – e magari portarsi a casa - quanto racchiuso in questo scrigno di eccellenze: solo per citarne alcuni lo zafferano, la trota rosa del Ticino, lo storione, formaggi e salumi.

SONDRIO

Dal 14 al 29 aprile è in programma la mostra di pittura Colori e Ricordi allestita presso la Sala delle Acque del Palazzo Sertoli-Guicciardi di Sondrio. Orari della mostra: 10/12 e 16/19.30, chiuso il lunedì.

Una tradizione da preservare ma anche un evento promozionale e insieme formativo è il Festival Bandistico della Provincia di Sondrio, che si svolgerà al Polo Fieristico Provinciale di Morbegno il 21 e 22 Aprile. Molto più di un incontro tra le formazioni bandistiche di Valtellina e Valchiavenna. Un confronto sul presente e sul futuro della loro attività mediato da esperti del settore che avrà una conclusione aperta al pubblico con un grande concerto. La Comunità Montana di Morbegno lo ha promosso in collaborazione con Anbima, l’Associazione delle bande. Le questioni legate al repertorio, agli strumenti e ai musicanti verranno approfondite nel corso di una due giorni che consentirà ai complessi bandistici locali di confrontarsi con esperti e di sottoporsi al giudizio di una commissione tecnica qualificata. Scopo della valutazione è quello di offrire spunti di riflessione e di suggerimenti che possano contribuire alla crescita, artistica e tecnica, dei partecipanti. La parte pubblica dell’evento, con l’esibizione delle bande, richiamerà gli appassionati suscitando l’entusiasmo dei suonatori, un elemento fondamentale per far crescere il senso di appartenenza di ciascuno alla propria banda e al movimento provinciale.

Domenica 22 aprile ad Ardenno si corre il Colmen Bike Race - 12° Trofeo Federico Fini, v alido come 2° prova del Valtellina MTB Race. Percorso di 20 km circa - dislivello +1000 m sui sentieri e sulle mulattiere del comune di Ardenno. ritrovo presso il campo sportivo comunale di Ardenno; partenza della gara alle ore 09.30. Dalle ore 12.00 ci saranno le premiazioni. Quota iscrizione: € 12, comprende assistenza sanitaria, docce, lavaggio bici, cronometraggio, ricordo manifestazione, rinfresco e classifiche finali. Iscrizione sul sito www.ardennosportiva.it entro venerdì 20 aprile. Info:info@ardennosportiva.it - 328 3092862

L'auditorium S. Antonio di Dazio ospita il concerto degli Zimmer Frei, gruppo vocale pop-rock a cappella, sabato 21 aprile alle 20.30.

A Ponte in Valtellina il weekend del 21-22 aprile va in scena Ponte in Fiore. Sabato 21 aprile alle 21 presso il la chiesa di Sant'Ignazio si terranno gli incontri corali a cura del Coro Vetta di Ponte in Valtellina con ospiti il coro  Croz Corona della Val di Non e il coro Stelvio dell'Alta Valtellina. Domenica 22 aprile alle 14 sarà organizzata la passeggiata di primavera attraverso l'agro pontese si procederà tutti in gruppo con il seguente itinerario: Madonna di Campagna, Campione, San Gregorio, Berola, Concile, via Croci, via Rivaccia (arrivo nel giardino di casa Patrizi, dove verrà offerto un rinfresco) Lungo il percorso le soste saranno allietate dalla partecipazione della Nuova Melodia, del Coro Vetta, della Società Filarmonica e dell’orchestra Maurizio Quadrio dell’Istituto Comprensivo di Ponte in Valtellina Assaggi di prodotti tipici a cura del Coro Vetta e di Melavì In caso di maltempo la passeggiata sarà rimandata al 25 aprile / info 340 7969603 Sempre Domenica 22 alle 20,45 presso il teatro Comunale Giuseppe Piazzi  in Piazza Luini  si terrà parlerà di Frutticoltura: sostenibilità economica, ambientale e sociale Interverranno: Claudio Panizza, Fondazione Edmund Mach San Michele all’Adige; Virgilio Bondio e Ermanno Prebottoni, Società Agricola Cooperativa Melaví 

La stagione teatrale di Lanzada, giunta quest'anno alla 17esima edizione, organizzata della biblioteca di Lanzada in collaborazione con l'Unione dei Comuni Lombarda della Valmalenco, ha in programma sanato 21 aprile alle 21 alla scuola primaria lo spettacolo de "I Carcent" di Livigno. Ingresso libero.

Domenica 22 aprile appuntamento con "Percorri la Valmalenco 2018" corsa non competitiva da Sondrio a Chiesa in Valmalenco lungo il sentiero Rusca.

Venerdì 20 aprile riaprirà l'Informagiovani del Comune di Sondrio, gestito dal Consorzio Sol.Co Sondrio, con un nuovo SPAZIO ESTERO-MOBILITA' INTERNAZIONALE presso la Biblioteca Rajna Sondrio. Nel corso del pomeriggio verranno illustrate alcune opportunità all'estero per i giovani: alle 15.30: esperienze estive per i giovani in Italia e all'estero, (lavoro, formazione, volontariato), alle 17: il lavoro in Australia: il working holiday a cura di Roberta Meago di Italia Australia. Aperitivo libero tutto il pomeriggio e PUNTO TEEN per consulenze relative ad esperienze estive per minorenni.

Nell'ambito della rassegna "Primavera creattiva" sabato 21 aprile alle ore 16 presso Centro Sportivo Semogo in scena "Il pranzo è servito", eco-viaggio alla scoperta degli animali e delle loro abitudini alimentari;

Pronti a trascorrere una settimana di puro divertimento e grande musica con i migliori DJ internazionali? Dal 14 al 20 aprile, si tiene Livigno Snow Musica week: si balla con Dj Antoine, Baby K, Jerry Calà, Eastblock Bitches e molti altri! Lo Snowland Festival quest’anno si trasforma in Livigno Music Week con l’evento principale che si terrà al Passo d’Eira.  Quest’anno lo Snowland Festival oltre alla musica propone inoltre diverse attività collaterali:  Snow Splash, la pozza d’acqua sulla neve che dovrà essere superata dai partecipanti con sci e snowboard; Beach Party a 3000 m di quota presso il Carosello 3000;  Party al Mottolino Fun Mountain; Apreski & BBQ.

 

VARESE

Luna Park del Lago - Schiranna di Varese dal 24 marzo all'1 maggio 2018, per una Pasqua ed una Pasquetta…con l’adrenalina! Una meta ideale per la gita fuori porta con la famiglia e con gli amici. Novità della stagione: la giostra Star Flyer, un’altalena rotante ad un’altezza a dir poco vertiginosa. Inoltre ci saranno la nave pirata Corsair.

Domenica 22 aprile alle 15.30 a Villa Pomini di Castellanza sarà inaugurata la mostra “Dal Piave al Don: il doloroso cammino verso la libertà” che resterà allestita fino al 13 maggio secondo i seguenti orari di visita: venerdì dalle 17 alle 19; sabato dalle 15 allo 19; domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19.

Una nuova mostra alla Galleria di Arti Visive dell’Università del Melo a Gallarate: dal 28 marzo al 27 aprile Nino Leto presenta una serie di foto testimonianza delle esperienze della vita e delle prerogative delle diverse culture in una mostra a cura di Claudio Argentiero, nell’ambito del Festival Fotografico Europeo ideato e curato dall’Afi-Archivio Fotografico Italiano e giunto alla sua settima edizione. Si tratta di 'Storie di un fotoreporter 1979-2007' di Nino Leto, testimone attento dei fatti del mondo, Nino Leto occupa, con il suo importante percorso professionale, un posto di grande e riconosciuta reputazione tra i protagonisti della fotografia italiana. In questa mostra offre al pubblico una propria visione che tesse uno stretto legame con gli sguardi profondi delle tante persone incontrate in oltre trent'anni di continuo mestiere. Chiuso domenica 1 aprile (Pasqua), lunedì 2 aprile e mercoledì 25 aprile.

Salvador DalìLa Historian Gallery di Gavirate ospita la mostra “Il Genio di Dalì”, un viaggio alla riscoperta della  Bibbia e della Divina Commedia, rivisitati dalla fantasia e creatività del maestro Salvador Dalì. In esposizione fino al 31 agosto  oltre 200 litografie e xilografie originali di Dalì.

In occasione del Festival fotografico europeo, le opere di Marina Kazakova raccolte nel progetto "La poetica dell’infanzia" saranno esposte presso lo studio legale Albè e Associati di Busto Arsizio dal 22 marzo al 15 aprile. Orari di visita al pubblico (ingresso libero): 2 -8-15 aprile h. 15.00 – 17.30; 7-14 aprile h. 10.00 – 12.00 e su appuntamento allo 0331.639176.

La Rete degli Orti Botanici della Lombardia, realtà nata per favorire la tutela, la conoscenza, la promozione e la valorizzazione del patrimonio culturale vegetale degli Orti Botanici aderenti (Bergamo, Bormio, Milano Brera, Milano Città Studi, Pavia, Toscolano Maderno, Villa Carlotta), presenta la mostra itinerante "Seduzione Repulsione - quello che le piante non dicono" realizzata in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Farmaceutiche dell'Università degli Studi di Milano. Dopo la nona tappa ospitata a Venezia, la mostra arriverà a Ispra, sul meraviglioso lago Maggiore, ospitata dal 7 al 29 aprile a Villa Quassa, con inaugurazione sabato 7 aprile alle  15, per poi proseguire, dal 2 al 20 maggio all’interno Centro Ricerche della Commissione Europea con sede a Ispra, che sostiene il progetto. Una mostra dedicata alle piante dal punto di vista delle piante. La mostra fa luce su alcuni meccanismi riproduttivi e di sopravvivenza messi in atto nel mondo vegetale proponendo un racconto in chiave fitocentrica, ossia indipendente dalla relazione con l’uomo.

Sabato 21 aprile Lorenzo Bertocchini e Charlie Yelverton suonano al Dome Caffè di via Crispi a Varese alle 19.30.

A Ispra torna InFiorita, l’esposizione dedicata al florovivaismo, alle attrezzature e agli accessori da giardino che si terrà sul lungolago il sabato 21 e domenica 22 aprile.

Sabato 21 aprile alle 21 il Teatro del Popolo di Gallarate ospita "Il Conciorto", un concerto indie-pop- veggie-funk tutto dedicato al mondo dell’orto con Roberto Bagin e Gian Luigi Carlone.

Sposi (Lapresse)Sabato 21 Aprile a Villa e Collezione Panza a Varese si propone, dalle 11 alle 17,uno speciale appuntamento dedicato ai futuri sposi, che potranno trovare, in un sito d’eccezione, tutto ciò che può rendere unico e indimenticabile il giorno delle nozze. L’iniziativa, alla sua terza edizione, è stata pensata per presentare le eccellenze del settore sposi, oltre che per far scoprire l’unicità di Villa e Collezione Panza, proprità del FAI – Fondo Ambiente Italiano Durante lagiornata i futuri sposi potranno vivere l'atmosfera di un matrimonio a Villa Panza. Attraverso l'allestimento di alcune sale dalla Villa e la presenza di eccellenze del territorio sarà possibile vivere un'esperienza coinvolgente in una splendida e raffinata cornice. Ogni ospite sarà guidato attraverso un percorso animato da dimostrazioni e scenografie diverse: allestimenti floreali, fotografie, intrattenimento musicale, mis en place, luna di miele, pillole di bon ton per l'organizzazione del matrimonio perfetto e mille altri spunti e idee per rendere speciale il giorno più importante! Grande spazio verrà dato a tutto ciò che serve per organizzare al meglio il “giorno del sì”.  Sabato 21 Aprile 2018 Villa e Collezione PanzaPiazza Litta,1- Varese, dalle  11 alle 17. Ingresso libero su prenotazione.

Sabato 21 aprile alle 18 nella sala conferenze della biblioteca civica di Villa Hussy a Luino si terrà la presentazione del volume “Tutti gli uomini di Francesco. I nuovi cardinali si raccontano”. Interverrà l’autore, Fabio Marchese Ragona e l’incontro sarà moderato da Alessandro Franzetti.