Milano, 11 luglio 2018 - Le studentesse formidabili del classico Manzoni. Le lodi assegnate alla maturità 2018 hanno premiato l’energia di otto ragazze. Hanno il volto raggiante di Beatrice Chiaromonte, Anna Massimino (quinta B), Giulia Gualtieri, Beatrice Meretti, Benedetta Ida Tabarelli De Fatis (quinta C), Alice Ramanand, Greta Sferlazza (quinta F) Sofia Bacchelli (quinta G). A loro si unisce il gruppo di 13 neodiplomati – inclusi 4 ragazzi – accomiatati con un eccellente voto finale, 100.

Niente lodi all’istituto tecnico industriale Ettore Conti in via De Vincenti, ma dieci studenti si sono diplomati con 100, quasi tutti dello scientifico, uno solo del tecnico tecnologico dove si sono verificate anche due bocciature. Allo scientifico Donatelli – Pascal in viale Campania si è festeggiato una sola lode, 12 alunni hanno agguantato il 100. Ma nessuno dovrà ripetere l’anno. Tutti promossi anche al Leonardo Da Vinci: 20 studenti hanno ottenuto 100, tre con la lode. Tredici i 100 più tre 100 e lode al classico Beccaria, dove però la prova è stata durissima soprattutto per una classe: in tre dovranno ripetere l’anno.