Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
17 lug 2022

Ecco il cronoprogramma. Obiettivo: supplenti entro la fine di agosto

17 lug 2022

Il calendario del reclutamento del personale scolastico in vista della prima campanella di settembre si fa serrato. "Sono state aperte delle procedure per l’immissioni in ruolo (con la scelta della provincia) anche senza contingente autorizzato da parte del ministero per quei posti e quelle classi di concorso dove è stata pubblicata la graduatoria o ripubblicata a seguito di correzioni avvenuta in autotutela da parte dell’amministrazione stessa", spiega Massimiliano Sambruna, Cisl Scuola Milano.

I tempi per la scelta della provincia sarà di 34 giorni compreso il giorno di pubblicazione dell’avviso.

"Per la scelta della sede nella provincia assegnata la funzione rimarrà aperta minimo due giorni, massimo tre giorni, compreso il giorno di assegnazione della provincia", continua Sambruna. L’ufficio scolastico lombardo nel frattempo ha pubblicato le sedi vacanti dopo la mobilità "utili per le assunzioni a tempo indeterminato salvo eventuali accantonamenti".

"Le operazioni a tempo indeterminato gestite dall’Ufficio scolastico regionale della Lombardia termineranno la prima settimana di agosto compreso le graduatorie a esaurimento e la “Call veloce“ – ricorda il sindacalista –. Da indiscrezioni ministeriali si ipotizza che la scelta delle 150 preferenze avvenga ai primi di agosto, con termine intorno al 20 agosto, in modo da procedere con le nomine da Graduatoria per le supplenze entro la fine di agosto.

Per il concorso straordinario in questo momento non ci sono ancora date certe, perché la calendarizzazione è subordinata alla costituzione delle commissioni".

Si.Ba.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?