Quotidiano Nazionale logo
31 mar 2022

Drogato al volante si finge malato, preso

Per non essere beccato dagli agenti, visto che si era messo al volante dopo aver assunto cocaina e marijuana, un 40enne italiano ha finto di avere crisi epilettiche. Ha raccontato di essere malato e di aver accostato con l’auto lungo la strada Vigevanese a causa di un malore. Ma lo strano comportamento ha insospettito gli agenti della polizia locale che, dopo aver chiamato un’ambulanza per farlo soccorrere, hanno chiesto i test tossicologici in ospedale. L’uomo è stato denunciato per guida sotto uso di sostanze. La patente è stata ritirata.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?