Quotidiano Nazionale logo
26 apr 2022

Disagio mentale crescente Arriva lo psicologo di base

Aurora Ramazzotti sarà testimonial della nuova legge regionale per aiutare i pazienti

Lo psicologo di base sarà riconosciuto nell’ambito delle cure primarie
Lo psicologo di base sarà riconosciuto nell’ambito delle cure primarie
Lo psicologo di base sarà riconosciuto nell’ambito delle cure primarie

Una nuova legge regionale per istituire lo psicologo di base, figura inserita e riconosciuta a tutti gli effetti tra le cure primarie grazie a uno stanziamento regionale quantificato in 12 milioni di euro. Una risposta al forte incremento della domanda e del bisogno psicologico riscontrato nel periodo pandemico con l’obiettivo, in una prospettiva stabile e di lungo periodo, di strutturare un’offerta psicologica integrata nel Sistema sanitario regionale che possa essere tempestiva, appropriata e sempre più vicina ai cittadini e al territorio.

E’ il progetto di legge di cui sono primi firmatari la vicepresidente della Commissione Sanità Simona Tironi (Forza Italia) e il Consigliere regionale Niccolò Carretta (Gruppo Misto – Azione).

Alla presentazione domani interverrà anche Aurora Ramazzotti, scelta come testimonial per il suo impegno e attenzione nel promuovere la salute mentale. "E’ un progetto di legge nato dalla proficua collaborazione tra maggioranza e minoranza - affermano Simona Tironi e Niccolò Carretta - con un unico obiettivo: garantire un’efficace e tempestiva risposta al bisogno sempre più emergente del disagio mentale. La pandemia ha portato alla luce un evidente stato di disagio mentale soprattutto nei giovani".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?