Quotidiano Nazionale logo
20 mar 2022

Dieci milioni di euro da Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo donerà 10 milioni di euro a sostegno di misure di solidarietà e accoglienza verso la popolazione

dell’Ucraina. L’azione promossa dalla Banca avverrà con il supporto all’operato di organismi

locali e internazionali che saranno a breve individuati. Carlo Messina, consigliere delegato e Ceo di Intesa Sanpaolo, motiva così l’intervento: "Da sempre Intesa Sanpaolo trova le sue radici nelle comunità, nelle persone dei territori in cui opera. Come grande gruppo bancario europeo e come unica banca italiana presente in

Ucraina, intendiamo dare un segno concreto di vicinanza alle popolazioni ucraine colpite dalla grave emergenza umanitaria. Questa iniziativa si affianca a quelle già attivate a sostegno delle persone impegnate nella

nostra Pravex".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?