La gazzella dei carabinieri sul posto
La gazzella dei carabinieri sul posto

Milano, 20 novembre 2019 - La Procura di Milano ha aperto un'indagine per lesioni colpose gravi sul caso della donna di 30 anni, ricoverata in gravi condizioni con oltre 20 giorni di prognosi, ma non in pericolo di vita, dopo essere caduta dal secondo piano di una escape room, stanza in cui si svolgono gioghi di ruolo, in via Brunetti a Milano, a causa del crollo della soletta. Il fascicolo, aperto dal pm Mauro Clerici, sarà presto assegnato al pm Sara Arduini del dipartimento della salute e della sicurezza pubblica dell'aggiunto Tiziana Siciliano.