Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
22 mar 2019

Milano, tenta di svaligiare gioielleria: rapinatore messo ko da commesso ex pugile

Il bandito è stato arrestato, mentre il complice è riuscito a scappare

22 mar 2019
La donna si è rivolta ai carabinieri di Busto Arsizio
Carabinieri in azione
La donna si è rivolta ai carabinieri di Busto Arsizio
Carabinieri in azione

Rozzano (Milano), 22 marzo 2019 - Un rapinatore di 24 anni è stato arrestato dai carabinieri di Rozzano dopo essere stato colpito e bloccato da un ex pugile dilettante che lavora come dipendente della gioielleria che voleva svaligiare. Alle 10.30 il bandito ha fatto irruzione assieme a un complice nel negozio in viale Lombardia, a Rozzano, ma all'interno hanno trovato il commesso di 30 anni che li ha affrontati senza paura. Le sue doti da boxeur gli hanno consentito di avere la meglio nella colluttazione, al punto che il 24enne è stato trasportato in ospedale a causa delle contusioni riportate. Per lui, che ha diversi precedenti, l'accusa è di tentata rapina in concorso. I carabinieri sono ora a lavoro per individuare il complice filmato dalle telecamere a circuito chiuso.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?