Milano, 20 aprile 2015 - Cancellate oltre 120 scritte vandaliche da palazzi e serrande e ripuliti oltre 30 pali. Trenta cittadini-volontari si sono dati da fare ieri mattina in piazza Morbegno, a ridosso della stazione Centrale, tra le 9 e le 13 per il “Cleaning day”, giorno di pulizia. In prima linea l’Associazione 4 tunnel (che ha acquistato vernici e materiali) e l’Associazione nazionale Antigraffiti. «Questo è l’inizio di un percorso - afferma Irma Surico, presidente di 4 Tunnel -, abbiamo presentato al Comune un progetto di riqualificazione per ridisegnare le aiuole e creare un luogo per la sosta dei pedoni, il relax e l’aggregazione». Fabiola Minoletti, dell’Associazione nazionale Antigraffiti, aggiunge che «l’obiettivo di questi eventi è creare esempi virtuosi attraverso un’azione dal basso che s’ispira a una cultura del fare».