Quotidiano Nazionale logo
16 feb 2022

Cinquantenne travolta da un furgone

La donna è finita sotto le ruote del mezzo. È in fin di vita al Niguarda

È stata travolta da un furgone che faceva retromarcia, proprio nel parcheggio davanti alla sua abitazione. Una donna di 54 anni, italiana, è ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Niguarda di Milano. L’incidente stradale è avvenuto ieri pomeriggio alle 13.15 a pochi passi dall’ingresso di un complesso residenziale. Per cause ancora in corso di accertamento l’autista del furgone, una donna di 48 anni, di origine ecuadoregna ma residente in città, corriere impegnato in alcune consegne, mentre faceva retromarcia non avrebbe visto la donna e l’ha investita. L’impatto è stato violento, la vittima è rimasta incastrata sotto il mezzo e per estrarla è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. L’équipe del 118, dopo le prime cure mediche sul posto, ha intubato la donna e l’ha trasportata in codice rosso all’ospedale milanese.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?