La prima casa realizzata con stampante 3D (La Presse)
La prima casa realizzata con stampante 3D (La Presse)

Milano, 15 aprile 2018 - È stata inaugurata a Milano, in centro città, la prima casa in cemento stampata in 3D che sarà esposta in occasione del Fuorisalone. Si tratta di una casa di circa 100 metri quadrati con zona giorno, zona notte, cucina, bagno, che verrà realizzata nell'arco di due o tre settimane con una stampante 3D e con un cemento innovativo realizzato da Italcementi.

"Il salone di quest'anno sarà molto basato sulla sostenibilità e qui si guata al futuro perché una casa come questa che si realizza in una settimana ed ha molte applicazioni possibili - ha commentato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala che ha inaugurato la struttura -. Quello di quest'anno sarà un Salone del mobile ancora più partecipato, lo scorso anno sono arrivate in città 350 mila persone, quest'anno ci sarà qualcosa di più. Abbiamo il dato degli spazi per l'occupazione di suolo pubblico, siamo già a 500 e lo scorso anno erano 400".

"È un metodo di costruzione rapido e sostenibile senza polvere e rumore - ha spiegato Enrico Borgarello, direttore Innovazione Italcementi - se confrontiamo i costi con il metodo tradizionale di costruzione è molto competitivo. Chiederemo che la struttura sia portata nel nostro centro di ricerca ILab di Bergamo".