Quotidiano Nazionale logo
30 mar 2022

Casa d’accoglienza in memoria di Frizzi

Sei appartamenti per ospitare le famiglie di bimbi malati in cura negli ospedali della città. Nascerà nel quartiere dell’Ortica, con la posa della prima pietra avvenuta ieri, benedetta dall’arcivescovo di Milano monsignor Mario Delpini, la Casa di accoglienza intitolata al conduttore televisivo Fabrizio Frizzi promossa da Unitalsi. Un’iniziativa utile, ha spiegato il sindaco Sala, per dare "sollievo e speranza alle mamme e ai papà". "L’accoglienza non sia solo soccorso per le emergenze, ma soprattutto futuro da costruire per dare volto alla città di domani", ha spiegato poi Delpini durante la presentazione della versione rinnovata del mensile diocesano milanese "Il Segno". La Milano che esce dal Covid? Pare più "tenacemente" concentrata sul sopravvivere che impegnata a ripartire.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?