Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Caos passerella: pedoni o solo bici?

Dopo l’apertura al traffico della tangenziale, avvenuta lo scorso settembre, nulla è ancora dato a sapere sulle tempistiche delle opere secondarie per mettere la parola fine al progetto della variante ex ss11 Padana Superiore. La passerella ciclopedonale sopraelevata sulla nuova arteria stradale è di fatto ancora un cantiere operativo ma la mancanza di chiusura dell’area e la presenza di cartelli che ne indicano il divieto di passaggio invita all’utilizzo del tragitto. "Di fatto a noi risulta che l’area che riguarda la passerella ciclopedonale sopraelevata sia ancora un cantiere a tutti gli effetti - spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Mario Cerri - mi stupisce non sia chiuso come dovrebbe. C’è poi da chiarire la questione segnaletica ma soprattutto siamo in attesa che Città Metropolitana comunichi a che punto siamo per la consegna delle opere secondarie". Non è chiaro, infatti, se quel passaggio sarà aperto alle due ruote o anche ai pedoni, un dubbio che nasce dalla segnaletica già realizzata che sta ad indicare che trattasi di pista ciclabile e non ciclopedonale.

S.D.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?