Quotidiano Nazionale logo
22 mar 2022

"Camminata in rosa", in 700 per battere il cancro

Alla marcia delle donne nel parco del Roccolo per la ricerca sui tumori c’era anche qualche uomo

Camminata in rosa a Canegrate: un vero successo
Camminata in rosa a Canegrate: un vero successo
Camminata in rosa a Canegrate: un vero successo

"Siamo molto soddisfatti per il risultato della manifestazione perchè non ci aspettavamo tutto questo afflusso. Ringraziamo tutti quelli intervenuti ed i tanti volontari che ci hanno dato una mano". Sono entusiasti gli organizzatori della "Camminata in rosa" nel parco del Roccolo, manifestazione che è andata in scena domenica mattina nel polmone verde di Canegrate. Un evento per raccogliere donazioni a favore di Airc e Fondazione Veronesi per la ricerca sul cancro. Già di primo mattino centinaia di persone si sono ritrovate in via Bologna a Canegrate all’ingresso del parco. Poi la partenza alle 10.30 con oltre 700 persone che sono intervenute alla kermesse su un percorso di 6 km all’interno del parco sovracomunale, adatto a tutti. Le iscrizioni, con offerta libera a partire da 7 euro, sono state effettuate anche nei punti di ritrovo con i partecipanti, maggiorenni, dotati di mascherina e green pass. L’evento rientra nella rassegna "Marzo è donna", organizzata anche dal comune di Canegrate. Tutto il ricavato dell’evento sarà devoluto alla Fondazione Airc per la ricerca sul cancro e alla Fondazione Umberto Veronesi. Un evento molto riuscito per sensibilizzare sulla prevenzione dei tumori femminili. tantissime le donne presenti, ma anche qualche uomo, rigorosamente con un indumento rosa per non dimenticare la finalità della marcia non competitiva.

Christian Sormani

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?