Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
28 lug 2022

Caldo killer a Milano: 11 anziani morti in casa in 24 ore. E raddoppiano i funerali

Il tragico bollettino nella metropoli tra lunedì e martedì. Le pompe funebri: da 15 giorni esplosi i decessi di non ricoverati

28 lug 2022
Pronto Soccorsi pieni di anziani a causa del emergenza caldo,  pronto soccorso ICCS Istituto Clinico Citta Studi Milano, 21 Luglio 2022,  ANSA/Andrea Fasani
Pronto Soccorsi pieni di anziani a Milano a causa dell'emergenza caldo
Pronto Soccorsi pieni di anziani a causa del emergenza caldo,  pronto soccorso ICCS Istituto Clinico Citta Studi Milano, 21 Luglio 2022,  ANSA/Andrea Fasani
Pronto Soccorsi pieni di anziani a Milano a causa dell'emergenza caldo

Trovate questo articolo all'interno della newsletter "Buongiorno Milano". Ogni giorno alle ore 7, dal lunedì al venerdì, gli iscritti alla community del «Giorno» riceveranno una newsletter dedicata alla città di Milano. Per la prima volta i lettori potranno scegliere un prodotto completo, che offre un’informazione dettagliata, arricchita da tanti contenuti personalizzati: oltre alle notizie locali, una guida sempre aggiornata per vivere in maniera nuova la propria città, consigli di lettura e molto altro. www.ilgiorno.it/buongiornomilano Milano - Undici persone decedute nella loro casa a Milano in 24 ore. Il dato, fornito al Giorno da un pm, si riferisce a quanto accaduto nell’arco temporale fra le 9 di lunedì 25 luglio e le 9 di martedì 26 luglio. Quasi tutti gli scomparsi sono grandi anziani di età superiore a 90 anni, altri attorno ai 70 anni. Al dramma della morte si aggiunge la tragedia dell’abbandono: diversi soggetti sono stati rinvenuti alcuni giorni dopo aver esalato l’ultimo respiro. Fra loro un accumulatore seriale. Che il caldo infernale peggiori le condizioni di fragili avanti con gli anni è un allarme sottoscritto da molti esperti. «Viste le temperature estreme raggiunte quest’anno, i dati ci fanno ritenere che nel 2022 avremo un eccesso di mortalità dovuto al caldo, come già avvenuto nel 2003. Tanto più che oggi, per l’aumento dell’aspettativa di vita, abbiamo una maggior presenza di anziani e fragili, tutte persone sulla cui salute il caldo può avere un impatto maggiore", spiega Chiara Cadeddu, docente di Igiene e medicina preventiva della Cattolica e coordinatrice del dossier "Il cambiamento climatico in Italia", dell’Italian Institute for Planetary Health. A Milano, secondo i dati dell’anagrafe (2021), gli over 80 sono 117.557, su una popolazione che al 31 dicembre conta 1.386.285 residenti. Non ha i crismi dell’ufficialità, ma a confermare empiricamente l’impennata di morti sono alcune agenzie funebri. «Negli ultimi 15 giorni c’è stata una esplosione ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?